Lazio-Siviglia, all’Olimpico con BusInsieme: i dettagli dell’iniziativa

© foto @businsieme.com

Lazio-Siviglia, come arrivare all’Olimpico? Ecco la soluzione con BusInsieme: tutte le info

La S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio-Siviglia, in programma giovedì 14 febbraio alle ore 18:55, sarà riproposto, in via sperimentale, il servizio di Bus Sharing per lo stadio Olimpico riservato a un limitato numero di posti. I pullman, che si muoveranno da undici diverse zone della città, giungeranno allo stadio Olimpico nei pressi del piazzale della Farnesina in via Tommaso Tittoni angolo via Blanc.

Gli undici punti di incontro (e di partenza) distribuiti in varie zone della città sono i seguenti:

Piazzale Pier Luigi Nervi (Palasport), zona Eur; partenza alle ore 17:00

Via Casilina 1011, Centro Commerciale Casilino; partenza alle ore 16:50

Piazza Lodi 4 (San Giovanni); partenza alle ore 17:10

Largo Irpinia (Prenestino); partenza alle ore 16:50

Via Tiburtina 757, Ipermercato Panorama; partenza alle ore 17:10

Via Ugo Ojetti Park, fronte supermercato Elite; partenza alle ore 17:00

Viale Jonio 386,altezza supermercato PAM; partenza alle ore 17:15

Via Vincenzo Giudice – Metro A – fermata Anagnina; partenza alle ore 17:00

Viale J.F. Kennedy (Ciampino); partenza alle ore 16:50

Piazza Sirio (Lido di Ostia); partenza alle ore 16:40

Largo Labia,parcheggio presso capolinea ATAC; partenza alle ore 17:15

I pullman giungeranno allo stadio tra le ore 17:45 e le 18:15 circa. Entro i 30 minuti successivi al termine della partita, i tifosi potranno risalire sui rispettivi mezzi, in sosta in via Tittoni/angolo via Alberto Blanc, e fare rientro presso gli originari punti di partenza. I bus esporranno un cartello indicante il punto d’incontro. Per usufruire del servizio basta iscriversi al sito businsieme.com, scegliere il punto di partenza più comodo ed entrare a far parte del gruppo corrispondente.

Articolo precedente
Lazio penalizzata dal Rugby. La Roma invece…
Prossimo articolo
Siviglia, Machin: «Concentrati sulla Liga, poi penseremo alla Lazio»