Lazio senza mezza misure: nessuna rimonta in questa stagione

Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

E’ una Lazio con poca personalità in questo inizio di stagione: manca la reazione allo svantaggio, qualità che aveva invece lo scorso anno

Passare in svantaggio può capitare nel corso di una partita, l’importante è saper reagire psicologicamente. In questa stagione la Lazio però sembra non esserne capace: nessun pareggio fino a questo momento, primato in Serie A condiviso con la Spal, prossima avversaria di giornata. Ciò significa che la squadra di Simone Inzaghi sa solo vincere o perdere, dato non sempre positivo, sopratutto se affronta una rivale in uno scontro diretto. Colpisce inoltre il fatto che una volta passata in svantaggio, la sconfitta diventa una cosa certa. Le reti di di Pjanic, Pellegrini, Icardi e Da Costa (in Europa League) non hanno maturato alcuna reazione, solo accompagnato una lenta agonia fino al triplice fischio. Eppure nella passata stagione la Lazio ha dato un gran segnale di forza collettiva, rimontando addirittura in 10 occasioni (alla pari del Napoli): vittorie con Sassuolo, Juventus, Sampdoria, Benevento, Udinese, Fiorentina e pareggi con Atalanta (andata e ritorno), Cagliari e Bologna. Risultati che hanno procurato +22 punti in classifica. Si evince dalle statistiche che non è un discorso da lasciare indifferente lo staff tecnico, anzi è un problema da risolvere presto.

Articolo precedente
Calciomercato Lazio – Muniain, clausola rescissoria da paura: i dettagli
Prossimo articolo
rejaReja: «Inzaghi? Speravo facesse bene». E sulla lotta Champions…