Lazio, contro la Samp torna il ‘nucleo storico’: in tre con le valigie in mano

milinkovic immobile lazio Marsiglia
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico Inzaghi dà fiducia al “suo” gruppo per ritrovare la vittoria contro la Sampdoria: tre calciatori potrebbe salutare la Lazio

Sono giorni di riflessione in casa Lazio. La squadra è in ritiro a Formello per ritrovare l’entusiamo che lo scorso anno l’ha portata ad un passo dalla Champions League. Il tecnico Simone Inzaghi contro la Sampdoria non farà esperimenti di formazione, anzi, si affiderà al “nucleo storico”: come si legge sul Corriere della Sera, i leader del gruppo sono dalla sua parte (Lulic, Radu, Parolo e Immobile) e saranno titolari. Tra questi c’è anche Lucas Leiva, che non è al top della condizione ma sta provando a recuperare. Migliora pure Luis Alberto, in vantaggio al momento su Correa, mentre sono insostituibili i giovani Milinkovic-Savic e Strakosha.

TRISTI E IN PARTENZA – Qualche dissidente all’interno del gruppo si trova fra coloro che hanno visto di meno il campo. Martin Caceres ha richieste (clicca qui per leggere la news), la società però lo calcola come jolly in difesa e probabilmente non lo lascerà partire; Danilo Cataldi e Alessandro Murgia non trovano spazio e hanno chiesto la cessione (il secondo ha più chance di partire). Per il ds Igli Tare gennaio sarà dunque un mese di mercato molto impegnativo sul fronte delle uscite.

Articolo precedente
calciomercatoCimirot, l’agente: «Interessava alla Lazio, in estate…»
Prossimo articolo
virginia raggi stadio lazioStadio Lazio, rinviato summit Lotito-Raggi: il motivo