Lazio, Leiva: «Abbiamo fatto pochissimo per vincere con la Samp»

© foto Mg Genova 17/10/2020 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Lazio / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Marten Thorsby-Lucas Leiva

Lucas Leiva ha analizzato la brutta sconfitta incassata sul campo del Ferraris, contro la Sampdoria: ecco le sue parole

Le parole di Lucas Leiva – alle telecamere di Lazio Style Channel – al termine di Sampdoria-Lazio:

«Cosa non è andato? Difficile dirlo adesso, abbiamo perso meritatamente, abbiamo fatto pochissimo per vincere. La Sampdoria ha fatto meglio dall’inizio, ora l’unica maniere è ripartire e lavore per uscire da questo momento difficile. Non era l’inizio che ci aspettavamo, ma sono convinto che ricominceremo a vincere. La sensazione all’inizio era che eravamo in difficoltà, dobbiamo analizzare e lavorare bene per tornare a quello che eravamo lo scorso anno perchè possiamo farlo. Non mi piace parlare perchè è più facile, pensiamo solo a ripartire e a dare un bel segno nella prossima partita. 

Champions League? Io penso che la prima cosa è lo spirito, con l’atteggiamento diverso viene tutto il resto, anche la concentrazione, serve tutto questo. Mi dispiace che non ci saranno i tifosi, speriamo di riuscire comunque a renderli felici. Dobbiamo non dimenticare, ma andare avanti e provare a fare meglio. 

A livello di contrasti e seconde palle ne abbiamo perse troppe, non abbiamo avuto il dominio della partita. La Samp ha meritato, non abbiamo fatto molto per vincere la partita, questa è la realtà. Il campionato è lungo, lo ribalteremo. Borussia? Sicuramente una squadra forte, forse tra le prime dieci, hanno sempre intensità e tanta qualità. Sarà difficile, ma abbiamo già dimostrato che possiamo giocare alla grande e proveremo a farlo martedì».