Lazio, rilancio del West Ham per Felipe Anderson: accordo vicino

© foto www.imagephotoagency.it

Il West Ham ha alzato l’offerta per Felipe Anderson, dopo non essere riusciti a prendere Pastore. Gli inglesi si sono avvicinati sempre più alla richiesta di 45 milioni del presidente Lotito

Pastore è un passo dalla Roma, Felipe Anderson si avvicina nuovamente al West Ham. Intrecci di mercato sull’asse Londra-Roma che a breve saranno sciolti. Una volta sfumato El Flaco, gli Hammers dovranno puntare tutto sull’esterno della Lazio. Ciò non vuol dire che l’affare sia già andato in porto, però – secondo il Corriere della Sera – il West Ham avrebbe fatto pervenire ai biancocelesti una nuova offerta attraverso Kia Joorabchian e Giuliano Bertolucci, i due manager di Felipe Anderson.

CHIUSURA VICINA – L’ultima proposta arrivata negli uffici di Lotito era di 35+5 di bonus, mentre adesso gli inglesi pare si siano spinti ad offrire una cifra vicina ai 45 milioni, richiesta iniziale del presidente biancoceleste. Inoltre la Lazio, considerando che dovrà riconoscere il 25% di questa cifra al Santos, dovrebbe riuscire a strappare al West Ham, il 15% su un’altra successiva rivendita di Felipe Anderson.

LAZIO-ACERBI, IN SETTIMANA L’ANNUNCIO: INSERITA UNA CONTROPARTITA TECNICA

Articolo precedente
Avv. Gentile: «Saldare il Fisco con la cessione di Milinkovic? Ecco come stanno le cose…»
Prossimo articolo
Calciomercato LazioCalciomercato Juventus, in caso di cessione di Pjanic pronto l’assalto a Milinkovic