Lazio, riecco Lulic: col Napoli tanti bei ricordi

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico Simone Inzaghi ritrova Senad Lulic dal 1′: il bosniaco si esalta spesso quando gioca contro il Napoli

Non solo Milinkovic-Savic, al San Paolo anche Senad Lulic tornerà in campo dopo la squalifica. Contro il Genoa la Lazio ha sofferto l’assenza del proprio capitano, che ora è pronto a caricarsi la squadra sulle spalle. Come sottolinea il Corriere dello Sport, già in diverse occasioni, il bosniaco è riuscito ad essere decisivo nella tana del Napoli: nel 2014 firmò il primo goal ai piedi del Vesuvio, anche se il match terminò poi 4-2. Quanta soddisfazione invece l’anno dopo, quando il risultato si invertì a favore dei capitolini allenati da Stefano Pioli e fu decisivo per l’ingresso ai preliminari di Champions League. Quella sera Lulic firmò l’assist per il momentaneo 2-0 di Antonio Candreva. L’ultima gioia per l’uomo della storia è arrivata in semifinale di Coppa Italia (edizione 2014-2015), bastò la sua rete per portare la Lazio all’atto decisivo. Stasera sarà di nuovo una sfida fondamentale per il prosieguo della stagione, Senad proverà ad essere decisivo ancora una volta.

MILINKOVIC-SAVIC, AMULETO DELLA LAZIO: ECCO LE STATISTICHE