Formello – Inzaghi sceglie il 3-4-2-1. Nani verso la prima convocazione, differenziato per de Vrij

© foto www.imagephotoagency.it

Inzaghi fa le prove anti Napoli. Il modulo scelto sembra l’inossidabile 3-4-2-1, con Parolo che torna sulla linea del centrocampo

Inzaghi ha trovato la Lazio ideale, contro il Napoli scenderà in campo il 3-4-2-1 già presentato ad inizio stagione in Supercoppa e rivisto anche contro il Genoa. I pochi dubbi sono stati risolti nell’allenamento pomeridiano, durante il quale de Vrij ha svolto lavoro differenziato in via precauzionale. La sua presenza non è in discussione per mercoledì sera. A riprendersi la mediana ci sarà Parolo, che ha scontato il turno di squalifica, e toglierà la maglia da titolare a Murgia. Accanto a lui Leiva e ad infiammare le fasce Lulic e Basta.  A difendere i pali di Strakosha, il terzetto difensivo sarà formato da Radu, de Vrij e Bastos; davanti Luis Alberto e Milinkovic copriranno le spalle ad Immobile.

INFERMERIA – Nani ha svolto l’intero allenamento insieme al gruppo. Segnali positivi che lo avvicinano sempre di più alla prima convocazione in biancoceleste che potrebbe arrivare già nella serata di domani. Continuano a lavorare Felipe Anderson e Wallace: il loro rientro non è previsto prima della metà di Ottobre.

PROBABILE FORMAZIONE (3-4-2-1): Strakosha; Bastos, de Vrij, Radu; Basta, Parolo, Leiva, Lulic; Luis Alberto, Milinkovic; Immobile. A disp. Vargic, Guerrieri, Luiz Felipe, Patric, Marusic, Di Gennaro, Crecco, Lukaku, Nani, Palombi, Caicedo. All. Inzaghi.