Lazio, un finale di mercato senza botti all’orizzonte

Calciomercato Lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Il calciomercato della Lazio si avvia alla conclusione senza particolari colpi in entrata. La società si concentrerà in questi giorni sulle uscite

La speranza è l’ultima a morire, quindi mai perderla quando ad alimentarla è il tempo. Fino alle 22:00 del 2 settembre, i tifosi della Lazio potranno sperare in un altro acquisto, ma occhio ad illudersi…Quanto filtra da Formello, lascia presagire infatti a nessun colpo in entrata. Sabato mister Inzaghi ha parlato in conferenza stampa ha parlato di “occasione” che sarebbe stata colta qualora ci fosse stata. Ad oggi invece i segnali sono netti e determinati verso nessun innesto.

RINNOVI ED ESUBERI – In questi ultimi cinque giorni, la Lazio si concentrerà sulle cessioni, tra tutte quelle di Durmisi e Wallace, due che rischiano di far registrare minusvalenze pesanti sul prossimo bilancio. Oltre a questo, la società è già intervenuta per sostituirli, quindi tenerli un anno a Formello, vorrebbe dire non vederli mai in campo. Solo nel caso in cui entrambi venissero piazzati in tempi rapidi, Tare si concentrerebbe su un nuovo acquisto, il cui identikit è facilmente riconducibile ad un attaccante. Considerando che Wallace e Durmisi non sono ancora stati piazzati, è difficile ipotizzare che prima dell’ultimo giorno si muovano. A far sorridere i tifosi però ci sono i rinnovi di Caicedo, Correa, Milinkovic e Luis Alberto, definiti e solo da annunciare. Restando in attesa di un colpo che magari arriverà nelle ultime ore. Sperare va bene, ma occhio a non illudersi. Anche perchè la rosa della Lazio è già competitiva così come è.