Lazio, la maledizione del palo: biancocelesti secondi solo al Napoli

lazio assist luis alberto
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, aumenta il numero dei legni presi dai biancocelesti che si trovano dietro solo al Napoli in questa particolare classifica

Occasioni da una parte all’altra, reti negate dai pali: questa è stata la sfida tra Lazio e Verona andata in scena ieri sera allo Stadio Olimpico. Lo 0-0 ha rispettato le sorti della gara ma i biancocelesti recriminano qualche legno di troppo: secondo Lazio Page infatti sono 11 i pali colpiti in questa stagione. Ad aver aumentato il numero sono state le due occasioni di Luis Alberto che hanno pizzicato la parte destra della porta difesa da Silvestri. La Lazio però si trova al secondo posto di questa particolare classifica: prima a 15 c’è solo il Napoli mentre al di sotto dei biancocelesti si trovano l’Atalanta con 10 pali; a 9  Bologna e Verona, a 7 il Milan, mentre a 6 chiudono Juventus, Inter e Roma. 

Luis Alberto è il biancoceleste che ha colpito più legni: son ben 3 per lo spagnolo mentre sono a 2 Immobile e Correa, Caicedo, Leiva e Parolo.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy