Lazio, Lippi: «Campionati devono finire tutti. Taglio stipendi? Troppa demagogia»

lippi
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio, le parole di Marcello Lippi sulla questione della ripresa o meno dei campionati e sul taglio degli stipendi

Marcello Lippi ha detto la sua in merito a quello che potrebbe essere il futuro del campionato e anche sulla decisione del taglio degli stipendi dei calciatori. Queste le sue parole ai microfono di Radio Sportiva.

«Taglio stipendi calciatori? Troppa demagogia su di loro, c’era già da parte loro un’idea collettiva. I giocatori sono molto sensibili ai problemi sociali. Soluzione per i campionati? A detta di tutti viviamo una cosa eccezionale. Sono dell’opinione che i campionati devono finire tutti, anche a porte chiuse. Vorrà dire che i prossimi inizieranno più tardi».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy