Lazio, l’Europa League ti fa ricca: introiti super per il club capitolino – FOTO

europa league lazio
© foto Calcio News 24

La partecipazione all’Europa League porta alla Lazio ingenti introiti, il club capitolino è quello con i ricavi maggiori tra le italiane

L’Europa fa ricca la Lazio. Gli introiti derivanti dalla partecipazione alla competizione consentono al club di Lotito di sorridere alla voce ricavi. Come riportato da calcioefinanza.it, l’edizione 2017/2018 della UEFA Europa League ha distribuito premi per un ammontare di 428,1 milioni di euro. La somma è suddivisa tra le società che hanno partecipato alla fase a gironi della competizione e/o alla fase a eliminazione diretta. Così sono distribuiti i ricavi: ai club coinvolti nella fase a gironi è assegnato il 60% distribuito in importi fissi, mentre il restante 40% è stato ripartito in quantità variabili calcolate sulla base del valore commerciale di ciascun mercato nazionale.

IMPORTI FISSI EUROPA LEAGUE 2017/18 – Per quanto concerne gli importi fissi, i club hanno ricevuto 2,6 milioni di euro per la partecipazione alla fase a gironi, 360.000 euro per ogni incontro vinto e 120.000 in caso di pareggio. I 120.000 euro che non sono stati assegnati nelle gare terminate in parità sono stati redistribuiti tra tutti i club partecipanti alla fase a gironi, in proporzione al numero di vittorie ottenute da ciascuna squadra. La vincente di ogni girone ha ricevuto 600.000 euro, per i secondi invece 300.000 euro. La partecipazione ai sedicesimi di finale assegna ulteriori 500.000 euro, mentre quella agli ottavi di finale garantisce 750.000 euro. Un milione di euro per i quarti di finale, 1,6 milioni per chi accede alle semifinali. In finale vengono versati 6,5 milioni al vincitore e 3,5 ai secondi classificati.

LAZIO REGINA DEI RICAVI – Per i club italiani – relativamente all’Europa League 2017/18 –  si stimano introiti totali per circa 45 milioni di euro. Andando nelle specifico le italiane, la Lazio è in testa alla classifica dei ricavi con 17,250 milioni. Seguono poi il Milan con 13,937 milioni e l’Atalanta con 12,273 milioni. Solamente 1,219 milioni per il Napoli che è stato subito eliminato ai sedicesimi dal Lipsia.

Paolo Pieramici – LazioNews24

Articolo precedente
canigianiCanigiani: «A Marsiglia non c’è nessuna situazione critica…»
Prossimo articolo
Lazio-SampdoriaLazio Social, Luis Alberto carica i compagni: «Forza, questa sera avete un tifoso in più» – FOTO