Lazio, l’Atalanta scalda i motori: 2-4 contro il Torino

© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta, prossima avversaria della Lazio, esordisce al meglio contro il Torino di Giampaolo vincendo con 4 reti.

 

Comincia nel migliore dei modi la stagione dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. I bergamaschi si impongono per quattro reti a due sul campo del Torino di Giampaolo (alla seconda sconfitta di fila dopo quella all’esordio contro la Fiorentina).
E pensare che dopo appena undici minuti di gioco erano stati proprio i granata a portarsi avanti grazie ad Andrea Belotti, bravo ad incrociare sul filtrante di Rincón. La Dea riacciuffa subito il pari con il “Papu” Gomez, che lascia partire un missile dalla distanza che lambisce il palo e batte Sirigu. L’argentino sale in cattedra, regalando gli assist a Muriel ed Hateboer della seconda e terza marcatura. Belotti accorcia nuovamente sul finale di primo tempo, incornando l’assist di Vojvoda. Nella ripresa è De Roon a chiudere i giochi.