Lazio-Kufstein 13-1, le pagelle ed il tabellino

Lazio-Kufstein
© foto sslazio.it

Lazio-Kufstein, amichevole estiva dei biancocelesti 2017-2018, cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, tabellino e sintesi

Lazio-Kufstein – Dalle ore 18.00 segui la diretta scritta della sesta amichevole stagionale dei ragazzi di Inzaghi impegnati contro il Kufstein.

Lazio-Kufstein: il tabellino

Marcatori: 5′ e 40′ Patric (L);7′ e 47′ Keita (L); 10′, 30′ e 64′ Palombi (L); 28′ Bicer (K); 66′ e 87′ Rossi (L); 72′ Crecco (L); 73′ Luis Alberto (L); 79′ Bastos (L); 90′ Immobile.

Ammonizioni:

Espulsioni:

KUFSTEIN: Weibkopf; Menghin, Erb, Martins, Schlicheiumeier, Marasek, Treichl, Wurnig, Mesina, Kolakovic, Bicer.

A disp. Tauber, Propozanovic, Buluobasic, Pensold, Hussl, Crnjac, Handle, Geiersberger, Schlatzer, Osman, Kaymaz.

All. Markus Duftner

LAZIO (3-5-2): Vargic/6 (63′ Guerrieri/s.v); Luiz Felipe/6,5 (55′ Hoedt/6), Wallace/6,5, Radu/6,5 (64′ Bastos/7); Marusic/7 (64′ Lombardi/6), Parolo/6,5 (64′ Murgia/6), Leiva/6,5 (64′ Luis Alberto/7), Di Gennaro/6,5 (64′ Crecco/7), Patric/7,5 (64′ Lulic/6); Palombi (64′ Immobile/7,5), Keita (64′ Rossi/7).

A disp. de Vrij, Basta, Milinkovic.

All. Simone Inzaghi

Lazio-Kufstein: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO

La Lazio demolisce di gol il Kufstein. Secondo tempo a dir poco spumeggiante per i ragazzi di Inzaghi. Alessandro Rossi, autore di una doppietta, compensa il gol che sembra mancare quest’oggi ad Immobile. L’attaccante campano, però, non rimane a bocca asciutta e al 90′ firma il tabellino del match. Entrano motivati e vogliosi di fare gol Crecco e Lombardi. Quest’ultimo, decisamente sfortunato, non riesce però a beffare la porta difesa da Tauber. Ottima, ancora una volta, la prova di Luis Alberto che fa strabuzzare gli occhi ai tifosi presenti in Austria e li riempie di speranze per la prossima stagione. Mister Inzaghi può essere decisamente soddisfatto dalla performance del suo gruppo. Prossimo appuntamento l’amichevole di sabato sera contro il Malaga.

SECONDO TEMPO

90′ GOOOOOOOOOOOL! Gol in extremis di Ciro Immobile, che segna di rimpallo.

87′ GOOOOOOOOL!! Il dodicesimo gol arriva dai piedi di Alessandro Rossi, autore di una gran rete. Il bomber biancoceleste classe ’97 è stato servito da Immobile.

84′ Ancora Lazio protagonista. Questa volta, il colpo di testa di Cristiano Lombardi – servito da Rossi – è mal calibrato.

81′ Immobile si invola verso l’area di rigore. Il tiro del bomber campano colpisce l’esterno della rete.

79′ GOOOOOOOOOL!! Undicesimo gol per la Lazio e terzo gol di Bastos in amichevole. L’angolano si stacca dal trittico difensivo e mette la palla nell’angolino basso della porta. Servito da Luis Alberto.

77′ Buon intervento di Guerrieri sul sinistro potente di Kaymaz.

76′ Rossi non approfitta dell’assist fornitogli da un compagno di squadra e si ‘inceppa’ in area di rigore. Chance sprecata.

73′ GOOOOOOOOOOOL! La Lazio fa cifra tonda. Tiro in diagonale di Luis Alberto che approfitta della discesa di Lombardi. Gol super meritato dello spagnolo.

72′ GOOOOOOOL! Tap-in vincente di Crecco, che approfitta di un’uscita – decisamente non ottimale – del portiere Tauber.

69′ Gran giocata di Luis Alberto che, in ottima forma, serve Murgia che colpisce da distanza ravvicinata. L’intervento del portiere del Kufstein salva la squadra dal 9 ad 1.

68′ Crecco per Lombardi, ma l’arbitro ferma l’azione per il fallo del centrocampista biancoceleste nei confronti di Menghin.

66′ Rossi, appena entrato in campo, sigla l’ottavo gol della Lazio. Il classe ’97, servito da Lombardi, approfitta di una disattenzione difensiva della difesa del Kufstein.

64′ Dopo il settimo gol della Lazio, arrivano i cambi di Simone Inzaghi. Rimane in campo solo Wallace ed Hoedt, appena entrato al posto di Luiz Felipe.

64′ GOOOOOOOOOOL! Straordinario Palombi, che sigla la tripletta personale.

60′ Chance clamorosa per la Lazio. Di Gennaro di tacco per Keita, che preferisce tirare di potenza piuttosto che di precisione. La palla sfiora la traversa.

57′ Cross di Parolo deviato dalla retroguardia del Kufstein. Calcio d’angolo in favore della Lazio. Dalla bandierina Di Gennaro. Palla verso Palombi, respinta del portiere.

54′ Piccolo problema per Luiz Felipe: entrano in campo i membri dello staff medico della Lazio. Il brasiliano esce dal terreno di gioco, al suo posto sta per entrare Hoedt.

52′ Buona palla di Leiva per Keita, che non riesce a stoppare la palla in profondità. Intanto riscaldamento accelerato per la panchina capitolina.

50′ Treichl prova il tiro da fuori. La palla si perde alta sopra la traversa.

47′ GOOOOOOOOOOOOL! Keita approfitta di un errore della retroguardia del Kufstein e sigla la sesta rete della Lazio con la porta completamente sguarnita.

46′ Primo off-side dopo 30 secondi dall’inizio del secondo tempo. Radu per Palombi, che è in posizione di fuorigioco.

46′ Inizia la seconda frazione di gioco.

SINTESI PRIMO TEMPO

Nei primi 45′ di gioco, la Lazio dilaga contro il Kufstein. Dal 5′ al 10′, i ragazzi di Inzaghi siglano 3 gol. Al 28′ arriva il gol della bandiera per gli austriaci. Prima Palombi e poi Patric aumentano le distanze tra le due squadre. Sia l’attaccante ex Primavera, sia lo spagnolo ex Barcellona sono autori di una doppietta. Buona prova anche per Keita, che sigla una delle cinque marcature biancocelesti e ‘regala’ assist e passaggi invitanti ai compagni. Torna in campo dal primo minuto Parolo, perno del centrocampo assieme a Leiva. Propositivo Di Gennaro.

 

PRIMO TEMPO

45′ Finisce il primo tempo del match.

44′ Ritmi molto blandi quando siamo agli sgoccioli del termine della prima frazione di gioco. Possesso palla portato avanti dal Kufstein.

41′ Botta da fuori di Mesina: la palla termina fuori, ma Vargic era comunque in traiettoria.

40′ Doppietta anche per Patric che porta a 5 le marcature dei biancocelesti: dal centro dell’area, lo spagnolo beffa Weibkopf.

38′ Il colpo di testa di Patric si perde alto sopra la traversa

37′ Fallo di Wurnig nei confronti di Di Gennaro, l’arbitro punisce l’austriaco con il cartellino giallo.

36′ La palla di Parolo per Palombi è troppo lunga per essere arpionata dal giovane attaccante.

34′ Keita per Parolo, che prova il cross. L’arbitro ferma nuovamente l’azione per fuorigioco.

30′ GOOOOOOOOL! Keita si defila, dentro per Palombi. L’attaccante ex Primavera sigla la doppietta personale. Non è valso a nulla l’intervento di Schlicheiumeier.

28′ Complice un rimpallo, Bicer mette il pallone nel sacco ed accorcia le distanze che separano gli austriaci dalla Lazio. 3 a 1.

25′ Ci prova nuovamente Palombi. Il classe ’96 tenta il sinistro, la palla si perde sul fondo.

23′ Vista l’alta temperatura, l’arbitro decreta un time-out per consentire ai giocatori di dissetarsi.

22′ Biancocelesti ancora vicini al gol: Keita si accentra e tenta la conclusione. Fuori di poco.

21′ Gran palla di Keita per Di Gennaro. L’ex Cagliari cerca lo spazio per un cross, senza riuscire ad effettuarlo.

17′ Cross di Patric per Palombi. L’ex Primavera si fa trovare pronto ad agganciare la palla, che però termina fuori.

14′ Primo tentativo del Kufstein: Bicer prova il tiro dalla distanza, la sfera termina alta.

13′ Gran giocata per la Lazio. Ancora Keita che serve Patric. Il gioco viene fermato dall’arbitro per la posizione di fuorigioco dello spagnolo

12′ Scatto sulla fascia destra da parte di Marusic, bloccato dall’intervento di Menghin.

10′ GOOOOOOOL! La Lazio dilaga e porta a 3 le marcature. Questa volta, Parolo per Palombi che non sbaglia, mettendo la palla nel sacco.

7′ GOOOOOOOOOL! Dopo Patric, arriva la firma di Keita sul tabellino del match. Il senegalese trasforma il calcio di punizione in un tiro a giro che sorprende il portiere del Kufstein.

5′ GOOOOOOOOOL! La Lazio va subito in vantaggio: triangolazione tra Keita e Palombi, che crossa al centro dove trova l’inzuccata di Patric.

2′ Fallo su Davide Di Gennaro: punizione in favore della Lazio. Patric conclude con un tiro in porta che non impensierisce il portiere Weibkopf.

1′ Fischio dell’arbitro: inizia Lazio-Kufstein

Lazio-Kufstein: le formazioni ufficiali

KUFSTEIN: Weibkopf; Menghin, Erb, Martins, Schlicheiumeier, Marasek, Treichl, Wurnig, Mesina, Kolakovic, Bicer.

A disp. Tauber, Propozanovic, Buluobasic, Pensold, Hussl, Crnjac, Handle, Geiersberger, Schlatzer, Osman, Kaymaz.

All. Markus Duftner

LAZIO (3-5-2): Vargic; Luiz Felipe, Wallace, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Di Gennaro, Patric; Palombi, Keita.

A disp. Guerrieri, Hoedt, de Vrij, Basta, Crecco, Bastos, Immobile, Luis Alberto, Lulic, Milinkovic, Murgia, Rossi, Lombardi.

All. Simone Inzaghi

Arbitro: Christoph Hofer. Ass: Pribylla-Prantl.

SEDUTA MATTUTINA – Nuovo giorno, nuovo allenamento. La routine della Lazio è scandita dalle sessioni di esercizi proposti dallo staff biancoceleste ed, anche oggi, la squadra si è ritrovata sul campo di Walchsee in attesa dell’amichevole pomeridiana. Alle 18, infatti, la banda di Inzaghi sfiderà il Kufstein. La mattinata inizia con il riscaldamento e il gruppo – diviso in tre – impegnato con esercizi con la palla. Ancora assente Felipe anderson, uscito acciaccato dall’amichevole con il Leverkusen, differenziato per Lombardi e Crecco. Protagonista della seduta tecnica è il contropiede, Inzaghi ricava due squadre: una formata dai titolari di domenica, l’altra dai subentrati e tra le urla gestisce le dinamiche dell’esercizio. Spazio poi alle palle da fermo e il monito di Simone: «In finale di Coppa Italia se si saltava bene sul secondo gol non l’avremmo preso…» Dopo essersi concentrati sulle ripartenze, Inzaghi studia i calci piazzati. Al lavoro il gruppo che oggi giocherà contro il Kufstein (Luiz Felipe, Wallace, Radu, Marusic, Parolo, Leiva, Di Gennaro, Patric, Keita e Palombi) più Crecco e Lombardi. Sempre sulla corda Inzaghi: «In finale di Coppa Italia se si saltava bene sul secondo gol non l’avremmo preso….» Tiene sempre alta la tensione il mister sfiorando l’assurdo: «Sveglia! Quelli di oggi (il Kufstein) sono più forti del Leverkusen... Minuti finali di riposo per chi oggi scenderà in campo dall’inizio, mentre i titolari visti contro il Leverkusen si esercitano in partite da 5 minuti a campo ridotto con tre tocchi e fuorigioco “solo se netto”, potendo segnare solo di prima. Finisce così l’allenamento del mattino. Nel pomeriggio partenza verso le 16.30, per Kufstein dove alle ore 18 inizierà l’amichevole.

DOVE VEDERLA – Oggi alle 18.00 presso Kufstein Arena andrà in scena l’amichevole tra la Lazio di Inzaghi e la squadra di casa. Il match sarà trasmesso in diretta e in esclusiva su Lazio Style Channel, canale 233 di Sky. Sarà possibile invece ascoltare la radiocronaca sempre su Lazio Style Radio. Il collegamento dall’Austria è previsto per le ore 17.30 con un ampio pre-partita.