Calciomercato Lazio, fumata grigia per Acerbi: Tare cambia l’offerta e l’intesa non arriva

acerbi
© foto @Calcionews24

Nel pomeriggio è avvenuto l’incontro tra gli agenti di Acerbi e il Sassuolo. Secondo le ultime indiscrezioni, la Lazio avrebbe modificato la sua offerta: non è arrivata dunque l’intesa

Come anticipato, oggi è avvenuto l’incontro tra gli agenti di Francesco Acerbi ed il Sassuolo. Se qualche ora la trattativa sembrava molto vicina alla sua positiva conclusione, le ultime indiscrezioni lascerebbero pensare al contrario. Secondo le informazioni in possesso di Manuele Baiocchini, la Lazio avrebbe modificato la sua offerta, togliendo dall’operazione il cartellino di Cataldi ed alzando l’offerta a 10 milioni più bonus, per arrivare ad un totale di 12 milioni. Questo avrebbe trovato il muro del Sassuolo, fermo sui dodici milioni di euro (di parte fissa). Nonostante i contatti tra i due club non si fermeranno, l’affare si è notevolmente complicato. La Lazio non vuole continuare ad insistere per un giocatore di trent’anni e potrebbe tornare sullo svincolato Holger Badstuber, difensore classe ’89 tra le fila dello Stoccarda.

 

Articolo precedente
lazio barcellona calciomercato rafinhaCalciomercato, Barcellona su Willian. Possibile inserimento di Rafinha nella trattativa
Prossimo articolo
Luis AlbertoLazio Social, il ritorno di Luis Alberto: «Dopo due mesi tocco un pallone!» – FOTO