Lazio-Eintracht 1-2, pagelle e tabellino

Lazio-Eintracht
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio-Eintracht, Europa League 2018/2019, cronaca in diretta live con formazioni ufficiali, risultato, pagelle, tabellino e sintesi

Lazio-Eintracht: il tabellino del match

Marcatori: 55′ Correa (L); 64′ Gacinovic (E); 70′ Haller (E);

Note: Ammonito Luis Alberto al 49′, Acerbi al 57′ e Stendera al 88′;

LAZIO (3-5-2): Proto 5,5; Bastos 5,5, Luiz Felipe 6, Acerbi 6,5; Caceres 5,5 (74′ Lulic 5,5), Murgia 6, Cataldi 6, Berisha 5 (74′ Rossi 5,5), Durmisi 5,5; Luis Alberto 6,5, Correa 7. A disposizione: Guerrieri, Wallace, Leiva, Parolo, Caicedo. Allenatore: Inzaghi.

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-5-2): Ronnow; Russ, Hasebe (30′ N’Dicka), Falette; Da Costa, Willems, Gacinovic (87′ Stendera), Fernandes, Tawatha; Haller, Mueller (78′ Jovic). A disposizione: Zimmermann, Trapp, Beyreuther, Rebic. Allenatore: Hutter

Lazio-Eintracht: diretta live e sintesi

SINTESI SECONDO TEMPO

Nel corso dei secondi 45′ di gioco arrivano ben tre gol: è la Lazio ad andare in vantaggio per prima, con Correa che, servito bene da Luis Alberto, beffa Ronnow. Dopo meno di dieci minuti arriva il pareggio dell’Eintracht con Gacinovic, che tira dove Proto non può arrivare. I tedeschi vogliono tornare a Francoforte con la vittoria ed allora al 70′ arriva il secondo gol: questa volta ad andare in rete è Haller, ma la marcatura è viziata dalla posizione di netto fuorigioco del francese. I biancocelesti non riescono ad a rendersi più pericolosi, e la gara si conclude con la sconfitta dei capitolini, ancora a secco dopo il match contro l’Apollon.

SECONDO TEMPO

90’+2′ Finisce la gara: la Lazio esce sconfitta dal match contro l’Eintracht Francoforte.

89′ Luis Alberto si conquista un calcio di punizione piuttosto interessante, a qualche metro dal limite dell’area di rigore. Lo spagnolo calcia, ma Ronnow blocca la palla con sicurezza.

88′ Viene ammonito il neo-entrato Stendera, per il fallo su Cataldi.

86′ Cataldi indirizza la palla sul secondo palo, trovando la deviazione di Willems. Da calcio d’angolo, il colpo di testa di Correa si perde alto sopra la traversa, ma la palla era già finita fuori dal campo.

85′ Duello Rossi-Willems, il direttore di gara fischia e concede il calcio di punizione in favore della Lazio.

82′ Jovic si avvicina pericolosamente alla porta di Proto: nonostante il raddoppio di marcatura di Luiz Felipe e Bastos, il serbo tenta la conclusione, deviata dal brasiliano.

80′ Contatto dubbio in area di rigore tra Gacinovic e Bastos: tutto regolare per l’arbitro, che non concede il penalty.

77′ Il cross di Durmisi viene deviato Da Costa, corner per la Lazio. Dalla bandierina Luis Alberto: la palla viaggia in area di rigore, senza incontrare alcun intervento dei compagni.

74′ Doppio cambio per la Lazio: entrano Rossi e Lulic, escono Caceres e Berisha.

70′ Vantaggio Eintracht: bella combinazione tra Gacinovic e Haller, con il francese che – nonostante la posizione di fuorigioco – cambia il parziale della gara.

67′ Correa serve splendidamente Durmisi che, da distanza ravvicinata, non riesce a concludere in porta: viene anticipato da Ronnow.

64′ Arriva il gol dell’Eintracht, che pareggia con un tiro da fuori area di Gacinovic: la palla finisce all’incrocio dei pali.

64′ Mueller tenta la conclusione, ma c’è ancora Luiz Felipe, monumentale in questo secondo tempo.

60′ Gacinovic per Haller all’interno dell’area di rigore, ma c’è ancora Luiz Felipe.

58′ Pericoloso calcio di punizione per il Francoforte. Parte Gacinovic, ma la palla si ferma sulla barriera biancoceleste. Sulla ribattuta c’è l’intervento di Acerbi, che si immola sul tiro di Willems.

57′ Acerbi rimedia il cartellino giallo per la trattenuta su Mueller, nonostante la posizione di off-side del giocatore dell’Eintracht.

55′ La Lazio va in vantaggio con Correa: l’azione parte da Acerbi, e poi Luis Alberto serve l’argentino, che beffa Ronnow.

53′ Bella azione di Danilo Cataldi che, dagli sviluppi di un calcio d’angolo, tenta la conclusione dalla lunga distanza. La palla va di poco al lato della porta difesa da Ronnow.

52′ Buon pallone di Luis Alberto in verticale per Berisha. Altrettanto positivo l’intervento difensivo di N’Dicka.

49′ Non si chiude per un soffio l’interessante triangolo tra Durmisi e Correa. Luis Alberto, sullo sviluppo dell’azione, entra male su Gacinovic rimediando l’ammonizione. Poco prima non era stato sanzionato il fallo subito dal ‘Tucu’: Acerbi si lamenta, senza convincere l’arbitro.

47′ Luis Alberto questa volta serve bene Correa. C’è però l’uscita di Ronnow, che fa sua la palla.

46′ Buon occasione per Luis Alberto che poi tenta un’improbabile giocata a destra, trovando però l’avversario N’Dicka.

45′ Durmisi crossa, indirizzando la palla proprio lì dove non c’è alcun compagno di squadra.

45′ Comincia il secondo tempo, Lazio in possesso palla.

SINTESI PRIMO TEMPO

Non arriva alcun gol nella prima frazione di gioco di Lazio-Eintracht. I primi 25′ sono un vero dominio del Francoforte che però, nonostante tenga praticamente sempre il pallino del gioco, non trova la rete. Sul finale i biancocelesti iniziano a prendere fiducia, soprattutto Murgia, Cataldi e Luis Alberto, costruendo buone azioni. Si riequilibra il possesso palla, e l’armata di Inzaghi riesce ad avere buone occasioni: quella più ghiotta è forse la conclusione dalla linea dell’area di rigore di Luis Alberto che, troppo morbida e centrale, non impensierisce Ronnow.

PRIMO TEMPO

45’+2′ Squadre a riposo. Il primo tempo si chiude sullo 0-0.

45’+1′ Fallo di Murgia su Willems: l’arbitro decreta il calcio di punizione in favore dell’Eintracht.

44′ Ancora un buon intervento di Luiz Felipe, di nuovo in chiusura su Gacinovic.

41′ Bel cross di Tawatha che taglia tutta l’area di rigore della Lazio, senza trovare l’intervento di alcun giocatore.

38′ Luis Alberto serve Correa, ma l’arbitro ferma il gioco per la posizione di off-side dell’argentino. A ben vedere, non c’era probabilmente il fuorigioco.

36′ Calcio di punizione in favore della Lazio. Parte Cataldi in direzione di Acerbi, Ronnow – non esemplare nell’uscita – sfiora la palla. Sarà calcio d’angolo per i biancocelesti.

35′ Buona occasione per la Lazio: Correa serve Murgia, ma il baby centrocampista si fa recuperare dalla linea difensiva avversaria.

35′ Da Costa per Mueller, ma c’è l’intervento provvidenziale di Luiz Felipe che mette la palla in out.

33′ Durmisi conquista un buon pallone dopo l’anticipo di Willems: l’ex Betis tenta la conclusione da fuori area, che non impensierisce Ronnow.

31′ Lancio in profondità per Murgia, che non riesce ad arpionare la palla. Caceres potrebbe arrivarci, ma l’uruguianao non ci crede e la sfera si perde sul fondo.

28′ Bel gesto di Correa che, dopo aver saltato con un dribbling Hasebe, ed essersi avvicinato alla porta difesa da Ronnow, mette la palla in out: il giocatore dell’Eintracht è costretto ad uscire dal campo per un problema muscolare.

26′ Primo squillo della Lazio con Luis Alberto, che calcia dalla linea dell’area di rigore. La conclusione è troppo morbida e centrale. Il portiere addomestica il pallone senza problemi.

23′ Gacinovic crossa per Mueller all’interno dell’area di rigore. Sulla deviazione, tentano la conclusione in porta sia Haller che Da Costa, senza fortuna. La palla finisce in corner.

20′ Tawatha viene servito da lunga distanza, ma l’israeliano controlla la palla con un braccio. Il direttore di gare consegna la palla a Proto.

18′ Scontro Cataldi-Gacinovic: il giocatore dell’Eintracht rimane a terra. L’arbitro opta per un calcio di punizione in favore degli ospiti. Parte Willems, che colpisce in pieno la barriera.

14′ Proto male in uscita su Haller, e Willems che tenta la conclusione. C’è, però, l’intervento di Acerbi.

13′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Mueller tenta la girata. Nessun problema per Proto.

11′ Gacinovic si avvicina pericolosamente alla porta di Proto, e tenta il cucchiaio, che viene murato dalla retroguardia capitolina. Nell’azione Luiz Felipe e Bastos si danno involontariamente una testata, il brasiliano rimane a terra per poi rialzarsi dopo qualche secondo.

8′ Il pericoloso contropiede della Lazio viene fermato per il fallo di Correa su Fernandes.

7′ Eintracht in attacco: Tawatha arriva sul fondo e crossa all’interno dell’area di rigore. Interviene Proto.

4′ Calcio d’angolo per l’Eintracht: dalla bandierina Gacinovic, ma al centro dell’area di rigore nessuno riesce ad intervenire.

2′ Passaggio filtrante di Correa per Durmisi, che viene anticipato da Da Costa: tutto regolare per l’arbitro, che non concede il calcio di rigore.

1′ Partiti! Eintracht in possesso palla.

Lazio-Eintracht: le formazioni ufficiali

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Caceres, Murgia, Cataldi, Berisha, Durmisi; Luis Alberto, Correa. A disposizione: Guerrieri, Wallace, Leiva, Lulic, Parolo, Caicedo, Rossi. Allenatore: Inzaghi.

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-5-2): Ronnow; Russ, Hasebe, Falette; Da Costa, Willems, Gacinovic, Fernandes, Tawatha; Haller, Mueller. A disposizione: Zimmermann, Trapp, Beyreuther, N’Dickam, Rebic, Stendera. Allenatore: Hutter

Lazio-Eintracht: le probabili formazioni

LAZIO (3-5-2): Proto; Bastos, Luiz Felipe, Acerbi; Caceres, Murgia, Cataldi, Berisha, Durmisi; Luis Alberto, Correa. A disposizione: Guerrieri, Wallace, Leiva, Lulic, Parolo, Caicedo, Rossi. Allenatore: Inzaghi.

EINTRACHT FRANCOFORTE (3-4-1-2): Trapp; Russ, Hasebe, Falette; Da Costa, De Guzman, Fernandes, Willems; De Souza; Haller, Rebic. A disposizione: Rönnow, N’Dika, Beyreuther, Abraham, Jovic, Muller, Gacinovic. Allenatore: Hütter

Lazio-Eintracht: l’arbitro del match

Lazio-Eintracht Francoforte, sfida valida per la sesta giornata della fase a gironi del Gruppo H di UEFA Europa League, in programma giovedì 13 novembre alle ore 18:55 allo Stadio Olimpico di Roma, sarà diretta dal signor Halil Umut Meler (TUR). Assistenti: Kerem Ersoy (TUR) – Ibrahim Çaglar Uyarcan (TUR) IV uomo: Ceyhun Sesigüzel (TUR) ADD1: Alper Ulusoy (TUR) ADD2: Ümit Öztürk (TUR). 

Lazio-Eintracht Streaming: dove vederla in Tv

Reduce dal rocambolesco pareggio in campionato contro la Sampdoria, la Lazio torna a concentrarsi sull’Europa. La compagine biancoceleste, tra qualche ora, sfiderà all’Olimpico l’Eintracht Francoforte nell’ultima sfida della fase a gironi di Europa League. Il match di fatto non mette in palio punti importanti ai fini del passaggio del turno. Nel Gruppo H la situazione è già cristallizzata, visto che i tedeschi hanno vinto tutte e cinque le partite disputate, assicurandosi il primo posto in classifica. I capitolini, invece, sono già certi del secondo posto. La sfida sarà visibile sia su TV8 che su Sky sui canali Sky Sport Uno e Sky Sport canale 252. La gara sarà visibile anche in streaming su pc, tablet e smartphone attraverso la piattaforma Sky Go e TV8.

Articolo precedente
CorreaLa giocata del match, Correa si accende nel gelo dell’Olimpico
Prossimo articolo
acerbiAcerbi alza la voce: «Perchè portano qua questi arbitri? Siamo la Lazio, il coraggio è a priori»