Lazio decollata per Genova, Muriqi verso l’esordio. Per Vavro domani giorno verità

© foto Db Genova 23/02/2020 - campionato di calcio serie A / Genoa-Lazio / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Antonio Sanabria-Denis Vavro

La Lazio è partita alla volta di Genova, preludio all’esordio Champions di martedì sera.

Ci siamo, la Lazio è appena salita sull’aereo che la porterà a Genova, sponda Sampdoria, per l’ultimo appuntamento prima del ritorno in Champions League dopo 13 anni. Inzaghi ha lasciato a casa Luiz Felipe Ramos, non Marusic: entrambi dovrebbero scendere in campo – almeno per uno spezzone di gara – contro il Borussia Dortmund. Prima gara con la Lazio per Vedat Muriqi, che potrebbe partire dal primo minuto e prendere confidenza col campionato italiano. Tra i più sorridenti all’aeroporto c’è Denis Vavro: per lo slovacco domani sarà la giornata della verità: reduce da 120 minuti con la nazionale slovacca e fuori dalla lista UEFA, se il tecnico non lo prenderà in considerazione neppure in piena emergenza (Ramos e Radu infortunati, Hoedt fuori causa da mesi), significherà definitiva bocciatura per il centrale ex Copenhagen.