Lazio, Cravero: «I biancocelesti possono giocarsela con tutti!»

lazio caicedo
© foto Mg Reggio Emilia 24/11/2019 - campionato di calcio serie A / Sassuolo-Lazio / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: Felipe Caicedo-Ciro Immobile-Joaquin Correa

Roberto Cravero è intervenuto per parlare del momento in casa Lazio

Roberto Cravero, ex Lazio, si è espresso ai microfoni di Radio Sportiva parlando del momento che stanno attraversando i biancocelesti. ecco ciò che ha detto.

PARLA CRAVERO – «In una piazza come Roma è difficile mantenere l’equilibrio, sono d’accordo con Tare quando parla di piedi per terra ma i risultati dicono che la Lazio è una squadra che può giocarsela con tutti. Lo Scudetto è difficile perché le due avversarie (Inter e Juve, ndr) come organico sono superiori ma nel calcio le sorprese esistono. Lazzari ha migliorato una squadra già forte. Inzaghi ormai ha una certa esperienza, stanno facendo bene titolari e subentranti come Caicedo. Immobile e Milinkovic sono cresciuti rispetto allo scorsa stagione, ma l’uomo del salto di qualità è Luis Alberto che dà qualità e personalità».