Lazio, continua il progetto ‘I bambini non si toccano’

© foto @SSLazio

Dopo aver ospitato Christy, continua l’iniziativa della Lazio: domani all’Olimpico la bimba rimasta ferita durante l’agguato a Napoli

La Lazio è sempre stata dedita ad sensibilizzare il pubblico riguardo argomenti delicati tramite iniziative lodevoli, essendo anche insignita della benemerenza di Ente Morale.

Per questo motivo, il Presidente Lotito, il mese scorso, l’iniziativa ‘I bambini non si toccano‘:  un modo per combattere episodi di razzismo e/o violenza in generale. Per questo la bambina che è rimasta ferita nell’agguato di Napoli dello scorso 3 maggio, Noemi Staiano, sarà ospite della società per la partita proprio contro i partenopei ed entrerà in campo tenendo per mano Ciro Immobile. Questo ennesimo progetto sottolinea la volontà da parte della Lazio di ridurre ogni tipo di oppressione, sia fisica che mentale, nei confronti dei più piccoli.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy