Lazio, caso tamponi: Lotito prepara difesa e contrattacco

© foto As Roma 29/09/2019 - campionato di calcio serie A / Lazio-Genoa / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Claudio Lotito

Secondo Il Messaggero, la Lazio avrebbe preparato una strategia difensiva per la questione tamponi

Si difende, Claudio Lotito, sperando di poter presto passare al contrattacco contro il “complotto”. Così si legge sull’edizione odierna de Il Messaggero. Rimane in silenzio sugli sviluppi dell’inchiesta d’Avellino, ma nel frattempo istruisce il tesserato, che potrebbe comportare la responsabilità oggettiva (e quindi sanzioni) della Lazio. Ora infatti conta solo l’eventuale violazione del protocollo sportivo. Conta quello che il responsabile sanitario Ivo Pulcini dirà oggi al procuratore federale Chiné nel tardo pomeriggio. E’ stata preparata una strategia, il dottore dovrà rispondere e argomentare soltanto se richiesto.