Lazio, occhio a Caputo: la freddezza del pugliese potrebbe punire i biancocelesti

© foto @Twitter

Lazio, occhio a Ciccio Caputo: la freddezza del bomber pugliese potrebbe metterti in difficoltà

Francesco Caputo, meglio conosciuto come “Ciccio“, è il bomber del Sassuolo. L’attaccante di Altamura è fermo a quota 5 reti in campionato, con la voglia di incrementare il bottino rendendolo più cospicuo.

PALLA A CAPUTO – Il classe ’87 è una prima punta che ha un buonissimo fiuto del goal che si sacrifica per la squadra muovendosi su tutto il fronte d’attacco. La velocità nei movimenti, l’attitudine a rendersi punto di riferimento mobile per i compagni e la tanta fame in zona gol sono le sue caratteristiche tecniche fondamentali, che gli hanno permesso di ottenere, finalmente, la chance che avrebbe meritato già molto tempo prima nel calcio che conta.