Lazio, avanti con Correa sulle ali dell’entusiasmo

© foto As Roma 19/09/2020 - amichevole / Lazio-Benevento / foto Antonello Sammarco/Image Sport nella foto: Joaquin Correa

A Genova, senza Immobile, la Lazio dovrà fare affidamento a Correa.

L’anno scorso a Genova, Immobile aveva bagnato con una doppietta all’esordio il suo campionato strepitoso. Era finita tre a zero ad agosto e anche Correa era andato a segno. A Inzaghi dunque non resta che puntare tutto sull’argentino, tornato dalla Seleccion con uno stato d’animo diametralmente opposto. Tucu di prova ieri a Formello ed è già in rampa di lancio. È galvanizzato dal gol decisivo nelle qualificazioni con l’Argentina contro la Bolivia, vuole gonfiare anche con la Lazio la sua ritrovata vena realizzativa. Cosi riporta l’edizione odierna de Il Messaggero.