Connettiti con noi

News

Lazio, Signori ricorda la sommossa dei tifosi di 25 anni fa FOTO

Avatar

Pubblicato

su

L’11 giugno del 1995 migliaia di tifosi della Lazio scesero in piazza contro la cessione di Beppe Signori al Parma. Re Beppe ricorda l’evento

L’11 giugno 1995, 25 anni fa oggi, i tifosi della Lazio dimostrarono a tutti cosa sono disposti a fare per difendere chi ha sempre lottato per la maglia biancoceleste. Beppe Signori era in rottura con la società e fu messo sul mercato, dopo annate meravigliose e dopo essere diventato l’idolo indiscusso della tifoseria.

In migliaia scesero in piazza contro la decisione della dirigenza, che si era accordata con il Parma, e dopo ore di protesta finalmente arrivò l’annuncio di Zoff«Posso comunicarvi che Signori viene tolto dal mercato e rimarrà qui almeno fino al giugno ’98, secondo scadenza contrattuale». I laziali avevano vinto ancora. Dopo 25 anni, l’ex attaccante ha ricordato su Instagram quell’avvenimento speciale che fino ad ora non si è ripetuto per nessun altro calciatore.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement