Connettiti con noi

2014

Keita e Cataldi, giovani talenti inespressi

Pubblicato

su

Giovani poco in vista nella Lazio. Il Corriere dello Sport riporta un dato importante, il poco utilizzo dei giovani come Keita e Cataldi che, in questo primo avvio di stagione faticano a mettersi in mostra. Lo spagnolo, secondo Pioli, attacca poco la profondità ma è pur vero che,dopo Candreva, é l’unico che riesce a servire Djordjevic con un cambio di velocità non indifferente. Diverso il discorso per Cataldi che avrebbe potuto mettersi in mostra già contro l’Atalanta.