Connettiti con noi

Champions League

Juve eliminata dalla Champions: Chiesa show, ma non basta

Pubblicato

su

La Juve vince 3 a 2 nel ritorno degli ottavi di Champions ma non basta. Bianconeri eliminati e Porto avanti

Succede di tutto allo Stadium. La Juve passa in svantaggio dopo pochi minuti su rigore, segnato da Sergio Oliveira, poi recupera con una doppietta di Chiesa e porta la gara ai supplementari, giocando dal 54′ in 11 contro 10 per il rosso a Taremi.

Nel secondo tempo supplementare ancora Sergio Oliveira spezza i sogni bianconeri. Bastano pochi minuti e Rabiot pareggia, ma l’impresa non riesce alla Juve, che viene eliminata dalla Champions.

Advertisement