Italia, altro 2-0 in Bosnia e Final Four da paese ospitante. Ancora sugli scudi Acerbi

© foto www.imagephotoagency.it

Italia batte Bosnia a Sarajevo ed entra nelle “Final Four” della Nations League in programma a ottobre

L’Italia domina a Sarajevo dando continuità al 2-0 di domenica alla Polonia. Gli azzurri vincono in Bosnia col medesimo punteggio e guadagnano un girone da 5 e non da 6 squadre ai prossimi Mondiali, ma soprattutto entra nella fase finale della Nations League, autoproclamandosi paese ospitante delle “Final Four” in programma ad ottobre 2021. La nazionale di Mancini sarà protagonista quindi con Belgio, Francia e Spagna nell’ultimo step della competizione internazionale. Italia avanti con un gran gol di Belotti su assist pregevole di Lorenzo Insigne, poi a ripetizione vicina al raddoppio, che arriva a metà ripresa: imbucata di Locatelli e sinistro al volo in sforbiciata di Berardi, il 2-0 è di marca Sassuolo. All’88’ traversa del subentrato Bernardeschi, ad inizio ripresa anche il laziale Acerbi è andato ad un passo dalla rete col sinistro. Il difensore centrale ha disputato l’ennesima prestazione magistrale, bissando l’egregia gara contro Lewandowski e compagni.