Inzaghi-Lotito, entro 48 ore il terzo colloquio: la situazione

Inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Prima della partenza di Inzaghi verso gli Stati Uniti, ci sarà il terzo incontro con Lotito: al momento l’offerta della Lazio è di 2 milioni

Il futuro di Simone Inzaghi sta ‘tenendo banco’ in casa Lazio. La vittoria della Coppa Italia sembrava rendere automatico il rinnovo con adeguamento, ma le continue conferenze saltate e i ripetuti incontri con la società non generano ottimismo nel popolo biancoceleste. La volontà della società è chiara: sia Lotito che Tare hanno più volte ripetuto di voler continuare con il tecnico piacentino ma, come riporta l’edizione odierna del Corriere dello Sport, i colloqui conclusi con un nulla di fatto non lasciano presagire nulla di buono. Il tecnico vorrebbe un ingaggio più alto ma, prima ancora, garanzie all’altezza sul mercato in entrata. Il presidente gli avrebbe offerto finora 2 milioni a stagione a fronte del milione e mezzo attuale. Le prossime 48 ore saranno decisive, considerando che ci sarà l’ultimo incontro prima della partenza di Inzaghi verso gli Stati Uniti.