Connettiti con noi

Campionato

Inzaghi: «Benevento-Milan? Molto più difficile sfidare mio fratello. Su Lapadula…»

Pubblicato

su

Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, ha parlato sulle pagine della Gazzetta dello Sport tornando sulla sfida al fratello Simone

Filippo Inzaghi, tecnico del Benevento, ha parlato sulle pagine della Gazzetta dello Sport tornando sulla sfida al fratello Simone. Le sue parole.

BENEVENTO-MILAN«Sfida normale? Non lo sarà mai, anche se sfidare mio fratello è stato più difficile. Sono contento per il Milan, credo possa lottare per lo scudetto fino alla fine. E sono felice per i suoi tifosi che resteranno per sempre nel mio cuore e che ogni giornata, ne sono sicuro, si informano del risultato del Benevento».

LAPADULA – «Gol sbagliato contro la Lazio? Non gli ho detto nulla, davvero: ero solo di-
spiaciuto per lui. Non rimprovero mai nessuno per un tiro o un passaggio. Io mi arrabbio per gli atteggiamenti sbagliati. Nella mia carriera ho fallito gol e assist, ma non ho mai avuto, dentro e fuori dal campo, un atteggiamento sbagliato».