Infermeria Roma: Manolas può farcela, Under sarà out. In gruppo Schick e Karsdorp

manolas roma lazio
© foto www.imagephotoagency.it

Manolas, Under, Shick e Karsdorp: le ultime notizie sugli infortunati della Roma, in vista del derby della Capitale di sabato

In casa Roma, come anticipato, cresce la speranza di vedere Manolas in campo del derby della Capitale di sabato. L’nfortunio – la distorsione alla caviglia destra rimediata contro il Frosinone – sarebbe meno grave del previsto, considerato anche che le prime lastre hanno mostrato l’assenza di fratture e interessamenti ai legamenti, tanti da rendere inutile la risonanza magnetica. Come riporta l’edizione odierna di Leggo, bisognerà attendere che la caviglia si sgonfi del tutto e sparisca il dolore per capire se il greco riuscirà davvero a far parte degli undici a cui si affiderà Di Francesco contro la Lazio. In caso di forfait, pronta la coppia Fazio-Juan Jesus, che però non offre le stesse garanzie del difensore titolare. Difficilmente sarà del match Under: il turco non ha subito una ricaduta al flessore lesionato 40 giorni fa, ma è ancora fuori forma. A disposizione Schick e Karsdorp che tra oggi e domani torneranno anche ad allenarsi in gruppo.

DE ROSSI E NZONZI – Per De Rossi – scrive Il Romanista – sarebbe stato riproposto il sistema di recupero adottato già per Strootman: un giorno di lavoro duro e uno di riposo. E così per le partite: con tutta probabilità, l’allenatore gli farà saltare il derby per essere pronto mercoledì al match di ritorno contro il Porto. Infine, non è certo che giochi Nzonzi, tra i più deludenti a Frosinone. Considerando le competizioni in cui è stata impegnata la Roma quest’anno, solo due volte è capitato che senza De Rossi in campo mancasse anche Nzonzi. Ma fu per infortunio. Sarebbe la prima volta, con la Lazio, se il francesse rimasse fuori senza De Rossi per scelta tecnica.