Immobile contro il suo passato: a Essen l’attaccante ritrova il Borussia Dortmund

lazio immobile
© foto www.imagephotoagency.it

Ciro Immobile ritrova il Borussia Dortmund: l’attaccamte biancoceleste militò nelle fila giallonere nel 2014/2015, in una stagione con poche luci

Ciro Immobile incontra il suo passato. A Essen, nell’ultima amichevole pre-campionato della Lazio, l’attaccante biancoceleste avrà di fronte il Borussia Dortmund, squadra in cui militò nella stagione 2014-2015. Arrivato dal Torino per una cifra intorno ai 20 milioni, in giallonero Immobile visse una stagione dalle poche luci: nella squadra allora allenata da Jurgen Klopp, l’attaccante classe 1990 collezionò 34 presenze tra campionato e coppe realizzando 10 reti (tra cui le sue prime 4 marcature in Champions League). A Dortmund non riuscì a esprimersi al meglio, condizionato da un’ambientazione difficile al calcio tedesco; un ‘male d’estero’ che influenzò Immobile anche nella successiva esperienza al Siviglia (dopo una sola stagione in Germania), dove l’attaccante fece 14 presenze con 5 reti. Poi, nell’estate 2016 il ritorno in Italia e la rinascita con la Lazio e la Nazionale azzurra: Immobile, profeta in patria.

 

Articolo precedente
cataldiCataldi, rebus futuro: la Fiorentina ci riprova, con la Spal…
Prossimo articolo
lazzariLIVE Calciomercato Lazio: idea Lazzari sempre viva, Milinkovic vicino al rinnovo