Hellas Verona Lazio LIVE: sintesi, moviola, risultato e cronaca live
Connettiti con noi

News

Hellas Verona Lazio 1-1 LIVE: fine dal match, Henry risponde a Zaccagni

Pubblicato

su

Il match valido per la quindicesima di Serie A 2023/2024 tra Hellas Verona e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola, cronaca live

Dopo le tre vittorie consecutive tra Campionato, Coppa Italia e Champions League la Lazio arriva a Verona nel tentativo di inanellare il quarto sigillo. Un eventuale successo infatti, permetterebbe alla squadra di Maurizio Sarri di arrivare momentaneamente ad una sola lunghezza dalla zona Champions. Dall’altro lato l’Hellas Verona non vorrà essere da meno e cercherà punti preziosi in ottica salvezza.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE


Hellas Verona-Lazio 1-1: sintesi e moviola

1′ Il match è iniziato

3′ Subito alti i ritmi – Pallone lungo per Djuric che cerca di scardinare la difesa della Lazio, murato parte il contropiede biancoceleste che si conclude in un nulla di fatto

5′ Zaccagni in gran forma – L’ex Zaccagni dimostra di aver smaltito le noie fisiche e si propone con grande vivacità tra le righe, fondamentale per la Lazio servire il proprio esterno

9′ Zaccagni ancora protagonista – Il talento capitolino ancora protagonista, servito sull’esterno l’ex gialloblù si accentra pericolosamente, ma viene atterrato senza fallo per l’arbitro

13′ Occasione Lazio – Errore disattenzione del Verona, ne approfitta la Lazio che con Immobile serve Guendouzi la cui conclusione viene murata

15′ Cartellino giallo Hellas Verona – Duda atterra Lazzari, guadagnandosi così un meritato cartellino giallo

18′ Gioco fermo – Brutto scontro tra Ngonge e Marusic, entrambi sotto controllo dei sanitari

20′ Buon inizio di Lazzari – Così come fatto per Zaccagni va sottovalutato l’approcio al match di Lazzari, il terzino sembra avere una marcia in più con cross e inserimenti palla al piede

22′ GOL DELLA LAZIO – Triangolazione perfetta tra Lazzari e Felipe Anderson, quest’ultimo fa carambolare il pallone a centro area dove incontra i piedi di Zaccagni, che infila di tacco sul palo più lontano

25′ Partita vivissima – Grande spettacolo al Bentegodi, contropiedi e ripartenze in succesione per ambo le squadre. Entrambe le compagini peccano di cinismo ma regalano grandi emozioni ai propri sostenitori

31′ Cambio Lazio – Non c’è la fa Marusic dopo lo scontro prima citato, entra Hysaj al suo posto

35′ Lazio alla ricerca del raddoppio – Forcing della Lazio nella trequarti avversaria, Luis Alberto, Zaccagni e Lazzari sembrano i più ispirati pur senza mai rendersi realmente pericolosi

40′ Si abbassano i ritmi – Momento di calma apparente nel match dopo le fiammate iniziali, crescono invece gli errori di impostazioni per entrambi gli schieramenti

41′ Pericolo per la Lazio – Errore in costruzione di Gila (non è il primo) che fa salire l’Hellas Verona, ci mette una pezza Hysaj

45 – 2′ minuti di recupero

45 + 1 Occasione Lazio – Calcio d’angolo per la squadra di Sarri, ci arriva Gila che impatta male di testa

45 + 2′ Fine primo tempo

45′ Inizia il secondo tempo

47′ Buono sviluppo della Lazio – Rovella regala una palla pericolosa in verticale per Lazzari, Amonione interrompe tutto

50′ Buon avvio della Lazio – La squadra di Sarri sembra completa padrona del gioco in questo inizio di secondo tempo

55′ Occasione mancata Lazio – Luis Alberto serve in maniera pericolosa Immobile, bravo Coppola a bloccare il tutto

58′ Sarri manda a scaldare Kamada – Possibile il suo ingresso a breve

63′ Lazio protagonista – Buon primi venti giri di orologio della Lazio nel secondo tempo, Verona schiacciato nella propria metà campo, ora è necessario chiuderla

65′ Provedel attento – Punizione dalla distanza dei padroni di casa, interviene sicuro il portiere

66′ Super Lazzari – Remuntada da applausi del terzino che frena un’ottima occasione dell’Hellas Verona in contropiede

68′ Occasione Lazio – Felipe Anderson arriva alla conclusione, ma allarga troppo il tiro che spaventa soltanto Montipò terminando fuori

70′ Immobile che errore – Ottima palla di Hysaj che serve Immobile. L’attaccante spreca l’occasione con un tiro privo di potenza, arrabbiandosi (giustamente con se stesso)

71′ GOL DELL’HELLAS VERONA – Gol sbagliato-gol subito, Thomas Henry pareggia il match. Cross dalla distanza di Ngonge, il pallone dopo un rimpallo arriva a Suslov che a sua volta serve Henry che infila da dentro l’area

72′ Cambio Lazio – Esce Immobile, entra Castellanos

72′ Doppio Cambio – Esce anche Zaccagni, entra Pedro al suo posto

74′ GOL DELLA LAZIO – Casale riporta in vantaggio Sarri

76′ ANNULLATO IL GOL DI CASALE – Intervento del VAR che blocca tutto, punita una spinta in smarcatura dello stesso Casale

78′ HELLAS VERONA IN 10 – Doppio giallo per Duda che lascia i padroni di casa in 10

84′ Cambio Sarri – Hysaj lascia spazio a Pellegrini

84′ Altro cambio Sarri – Entra ance Vecino per Guendouzi

85′ Assedio Lazio – Ultimi minuti di gioco per i capitolini che complice la superiorità numerica si riversa nell’area del Verona

88′ Occasione Lazio – Tiro a botta sicuro del neo entrato Vecino, a deviargliela per assurdo è proprio il compagno Castellanos

90′ 5 minuti di recupero

90 + 5 Fine del match


Migliore in campo Lazio

Zaccagni


Hellas Verona-Lazio 1-1: risultato e tabellino

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipò; Terracciano, Coppola, Amione, Tchatchoua; Folorunsho, Duda; Ngonge, Suslov, Serdar, Djuric. All.: Baroni

LAZIO (4-3-3): Provedel; Lazzari, Casale, Gila, Marusic; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Felipe Anderson, Immobile, Zaccagni. All.: Sarri

Ammoniti: Duda 15′, Maurisic 24′, Hysaj 63′, Felipe Anderson 82′, Pedro 95′

Espulsi: Duda 78′ (Doppio giallo)

Arbitro: Gianni Ayroldi

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.