Milan-Lazio, Giorgetti: «Mostrare la maglia gesto stupido e inqualificabile»

Milan Lazio
© foto Mg Milano 13/04/2019 - campionato di calcio serie A / Milan-Lazio / foto Matteo Gribaudi/Image Sport nella foto: coreografia tifosi Milan

Le parole di Giorgetti dopo quanto accaduto ieri tra Kessiè, Bakayoko e Acerbi

Quello che è andato in scena ieri nel finale di partita a San Siro è un gesto da condannare e non lo pensano solo i tifosi biancocelesti ma molti esponenti del mondo dello sport. Queste le parole del sottosegretario con delega allo sport Giancarlo Giorgetti ai microfoni di ANSA: «Lo sport è sana competizione, è correttezza e lealtà. Mostrare la maglia di un altro giocatore per sbeffeggiarlo è prima di tutto un gesto stupido, inqualificabile, indegno dei valori dello sport e anche della maglia che indossano. Mi auguro che vengano presi i giusti provvedimenti per stigmatizzare quello che è accaduto».