Genoa Lazio, Nicola: «Prestazione straordinaria e ne sono orgoglioso»

© foto www.imagephotoagency.it

Genoa Lazio, le parole di Davide Nicola sulla sconfitta per 2-3 allo stadio Marassi contro i biancocelesti ai microfoni di DAZN

Al Genoa non basta la buona prestazione contro la Lazio per portare a casa il risultato. I rossoblù hanno attaccato fino all’ultimo secondo di recupero, rendendo la partita sempre più al cardiopalma. Al termine del match, mister Davide Nicola ha analizzato la sconfitta ai microfoni di DAZN. Ecco cos’ha detto in merito al 2-3 del Marassi:

«I tifosi alla fine applaudivano i ragazzi ed è giusto che sia così. E’ stato qualcosa di straordinario. Dobbiamo essere orgogliosi ed arrabbiati, perché potevamo fare qualcosa di più e abbiamo comunque cercato di fare la partita, e i numeri dicono che l’abbiamo fatta: Adesso stacchiamo un giorno e poi ricominceremo. Abbiamo commesso degli errori, frutto però più della qualità dell’avversario che di demeriti nostri. Chiaro che nell’uno contro uno contro avversari di tale livello l’errore è sempre dietro l’angolo, ma non puoi giocare a chiuderti troppo con squadre così, perché tanto poi perderesti ugualmente. Stiamo cercando di sfruttare l’intero organico che abbiamo a disposizione, e quindi siamo aperti a più soluzioni. Dobbiamo farci sempre trovare pronti. A me piace questo gruppo che vuole sentirsi utile ed i giocatori lo sanno che per me sono tutti importanti. Possiamo e dobbiamo lavorare sempre come squadra, anche quando un reparto magari rende un qualcosa in più. Credo che il nostro cammino fino ad ora abbia dimostrato che possiamo fare punti con tutti, ma dobbiamo cercare di avere continuità e guardare sempre solo al prossimo avversario».

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy