Connettiti con noi

Campionato

La Gazzetta dello Sport accusa Orsato: «Difficilmente giustificabile»

Pubblicato

su

Lazio-Milan è stato acceso soprattutto dalle polemiche. Sotto la lente di ingrandimento il presunto fallo di Leiva su Calhanoglu e la decisione di Orsato

Ha fatto molto discutere il secondo gol della Lazio, nella gara di ieri contro il Milan. Tutto è partito dai piedi di Leiva che ha innescato l’azione portando Correa all’esultanza; il brasiliano, però, avrebbe lanciato la squadra commettendo prima un fallo su Calhanoglu.

Orsato è stato così chiamato – dalla sala VAR e dalle proteste dei rossoneri – a rivedere la ripartenza biancoceleste, decidendo poi di convalidare il raddoppio del Tucu. La scelta del direttore di gara, all’indomani del match, è stata duramente criticata sulle colonne de La Gazzetta dello Sport e definita come «difficilmente giustificabile».