Connettiti con noi

Europa League

Galatasaray Lazio 1-0: costa cara una papera di Strakosha

Pubblicato

su

Allo stadio Türk Telekom, il match valido per la 1ª giornata del gruppo E dell’Europa League 2021-2022 tra Galatasaray e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Allo stadio “Türk Telekom”, Galatasaray e Lazio si affrontano nel match valido per la 1ª giornata del gruppo E dell’Europa League 2021/22

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Galatasaray Lazio 1-0 MOVIOLA

Le due squadre sono in campo. Si attende solo il fischio d’inizio.

1′ ARRIVA  IL FISCHIO D’INIZIO – L’arbitro Jug dà il via al match.

8′ Giallo per Muslera – Lazzari si invola sulla fascia destra, Muslera non può che franargli addosso con un’uscita in scivolata: per l’ex Lazio è giallo.

18′ – Buon momento per i turchi – I padroni di casa prendono campo, seppur il loro sia un possesso palla sterile.

23′  TRAVERSA GALATASARAY – Morutan si trova da solo in posizione defilata dentro l’area di rigore: il suo tiro però centra la traversa. Si salva la Lazio.

32′ Spingono ancora i padroni di casa – Sembra essere il Galatasaray a voler fare la partita, con la Lazio che comunque chiude bene gli spazi e prova a ripartire.

42 ‘ Ammonito Akpa Akpro – Arriva anche il primo giallo in casa Lazio: ammonito Akpa Akpro per un intervento su Marcao.

44′ Marcao su Immobile –  Pericoloso intervento in area di rigore di Marcao su Immobile. L’attaccante non riesce così a concludere in porta, ma per l’arbitro non c’è irregolarità. Il gioco prosegue.

45′ Fine primo tempo – Finiscono i primi 45′. I padroni di casa si fanno preferire e hanno anche una clamorosa occasione, con la trasferta di Morutan. Lazio poco incisiva.

SECONDO TEMPO 

46′ Si riparte – Ricomincia il secondo tempo.

51′ Occasione Galatasaray – Brutto errore di Luiz Felipe, Kerem si invola verso, ma controlla male e quindi Strakosha può liberare con un intervento in scivolata.

55′ DOPPIO CAMBIO LAZIO – Due cambi per la Lazio: fuori Akpa Akpro e Immobile, dentro Milinkovic e Muriqi.

58′ OCCASIONE LUIS ALBERTO – Buona azione della Lazio, fatta di fraseggi rapidi. Arriva il tiro di Luis Alberto, ma Muslera c’è. Sul proseguo dell’azione, il cross basso di Muriqi diventa pericoloso a causa di una deviazione di Marcao, ma finisce in angolo.

61′ Galatasaray vicino al gol – Bella azione di Morutan, che serve una pallone d’oro a Kerem, che però, da buonissima posizione, tira fuori.

62′ Ancora Galatasaray – Cicaldau ci prova di prima e non prova la porta di un nulla. La Lazio rischia.

65′ Iniziativa Anderson – Anderson si invola sulla destra e serve un buon pallone a Muriqi, che però sbaglia lo stop.

66′ ANCORA DOPPIO CAMBIO LAZIO – Dentro Basic e Pedro, fuori Luis Alberto e Felipe Anderson.

67′ VANTAGGIO GALATASARAY – Cross innocuo di Morutan, Lazzari devia non perfettamente, ma è clamoroso l’errore di Strakosha, che mette il pallone nella sua porta. Galatasaray-Lazio 1-0.

70′ LAZIO VICINO AL PARI – Occasione enorme per i biancocelesti. Acerbi serve in profondità Milinkovic che però, con la voglia di fare il pallonetto, consegna direttamente la palla a Muslera.

73′ Ci prova Pedro – Cross perfetto di Zaccagni, Pedro ci prova di testa, ma Muslera c’è.

78′ Due cambi per Terim:  fuori Antalyali e Kerem, dentro Kilinc e Babel.

83′ Ultimo cambio – Sarri si gioca la carta Cataldi, che prende  il posto di Leiva.

85′ Cambio Terim – Fuori Morutan, leggermente infortunato, e dentro Feghouli.

87′ Forcing finale – La Lazio prova il forcing finale, ma il Galatasaray sembra controllare. E intanto arriva il giallo per Muriqi.

90′ Quattro minuti di recupero – Sono quattro i minuti di recupero.

90′ + 4′  FISCHIO FINALE – Non succede nulla nel recupero. La Lazio cade a Istanbul. Costa cara una papera di Strakosha. 


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE

Zaccagni


Galatasaray Lazio 1-0: risultato e tabellino

Marcatori: 67′ autogol Strakosha

GALATASARAY (4-2-3-1): Muslera; Yedlin, Marcao, Nelsson, Van Aanholt; Kutlu, Antalyali (78′ Emre Kilinc); Morutan (85′ Feghouli), Cicaldau (90′ Luyindama), Kerem (78′ Babel); Dervisoglu (90′ Mohamed). A disp.: , Omer Bayram, Kaan Arslan, , Atalay, Diagne.

All.: Fatih Terim

LAZIO (4-3-3): Strakosha; Lazzari, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Akpa Akpro (55′ Milinkovic), Leiva, Luis Alberto (66′ Basic); Felipe Anderson (66′ Pedro), Immobile (55′ Muriqi), Zaccagni. A disp.: Reina, Furlanetto, Patric, Radu, Marusic, Escalante, Moro.

All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Matej Jug

Ammoniti: Muslera, Akpa Akpro, Muriqi, Zaccagni