Formello – Prove anti Milan: assente Patric, c’è Luis Alberto. E Milinkovic…

formello milan
© foto www.imagephotoagency.it

La seduta di allenamento della Lazio a Formello in vista della gara contro il Milan

Scende in campo a Formello con circa un’ora di anticipo rispetto alle previsioni la Lazio, che dalle 10 si è allenata per preparare il match contro il Milan. Mister Inzaghi può sorridere, l’infermeria si è svuotata, visto che sono stati recuperati Lombardi (ieri in gruppo dopo più di una settimana di stop) e Luis Alberto (fermo per una botta alla caviglia), saranno entrambi in panchina lunedi sera. L’unico che rischia di non esserci è Patric: il terzino spagnolo è stato colpito da un attacco influenzale e da mercoledi, giorno in cui sono ripresi gli allenamenti, non si è ancora aggregato al resto del gruppo. Da segnalare la rovesciata di Milinkovic-Savic che ha risolto la partitella in famiglia.

FORMAZIONE E BALLOTAGGI – Se dovesse essere confermato il 4-3-3 l’unico dubbio è nel tridente, con un solo posto conteso da Keita Baldé e Lulic. Opzione da non escludere però il 3-5-2: in questo caso entrambi potrebbero partire dal 1′ (il bosniaco a tutta fascia sulla sinistra, il senegalese al fianco di Immobile), mentre Basta e Bastos (favorito su Hoedt e Wallace con lo schieramento a tre del pacchetto arretrato) se la giocheranno per il ruolo di centrale di destra. Poche possibilità per Djordjevic che all’andata partì al fianco della punta campana.

Articolo precedente
lazioGregucci: «Alla Lazio serve sfrontatezza. Anderson? Non sa di…».
Prossimo articolo
roma-lazioCoppa Italia – Derby in notturna, ora è ufficiale