FORMELLO – Ancora out Caicedo, a Napoli Marusic può traslocare a sinistra

nazionali
© foto www.imagephotoagency.it

Seduta di scarico a Formello per la Lazio, che si appresta a partire alla volta di Napoli per l’ultima di campionato.

Dopo la cena di squadra di ieri sera, riecco la Lazio al Fersini per il consueto defaticante. Domani sarà già il turno della rifinitura, sabato c’è il Napoli al San Paolo. L’infiammazione al tendine d’Achille di Caicedo farà propendere Inzaghi per la stessa coppia d’attacco delle ultime due gare, quella composta da Correa e Immobile. Il terzetto di centrocampo è inamovibile e non ha alternative: Cataldi e Leiva sono out, il primo sarà convocato ma non è in grado di scendere in campo, così toccherà ancora una volta a Parolo, Milinkovic e Luis Alberto. A destra confermato Lazzari, in difesa conferme per il terzetto Patric-Ramos-Acerbi. L’unico vero dubbio riguarda la corsia sinistra, dove Jony, Lukaku e Djavan Anderson sarebbero le tre opzioni, cui però se ne aggiungerà un’altra. Inzaghi lo aveva anticipato già alla vigilia della gara col Brescia: attenzione a Marusic traslocato a sinistra, potrebbe essere la soluzione per la sfida in terra partenopea. Domani le parole del tecnico, poi la partenza della squadra per l’ultima di A.