Connettiti con noi

Campionato

Fiorentina Lazio 2-0: biancocelesti poco cinici, Vlahovic raddoppia

Pubblicato

su

Allo stadio Franchi, il match valido per la 35ª giornata di Serie A 2020/2021 tra Fiorentina e Lazio: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Lazio sfortunata, ma anche poco cinica. Al Franchi è Vlahovic a calare la doppietta decisiva che regala tre punti fondamentale in ottica salvezza e allontana la squadra di Inzaghi dalla zona Champions. Tanti i cartellini estratti da Maresca.


Sintesi Fiorentina Lazio 2-0 MOVIOLA

1′ Fischio d’inizio –  Tutto pronto: Maresca dà il via!

3′ Primo squillo viola – Palla al centro di Ribery a cercare Bonaventura, il giocatore ci prova di testa ma non trova la conclusione di poco

5′ Radu a terra – Il difensore rimane giù per un colpo ricevuto alla testa da Venuti: giallo al giocatore viola e punizione interessante per la Lazio

7′ Grande intervento di Marusic – Contropiede velenoso della Fiorentina guidato da Vlahovic, salva tutto il montenegrino con una chiusura perfetta

11′ Occasione Lazio – Gioco di sponda di Radu per Correa davanti a Dragowski, il Tucu appoggia morbido e il portiere sventa l’attacco

22′ Occasione Fiorentina – Errore di Radu che concede campo libero all’incursione viola, sbaglia anche  Vlahovic che cerca Bonaventura con un taglio orizzontale intercettato da Acerbi

24′ Ci prova Radu – Calcio d’angolo di Luis Alberto, il difensore prova la girata di testa ma non inquadra la porta

25′ Immobile in fuorigioco – Radu lancia Immobile in verticale che calcia in porta, ma trova il palo. Poi l’arbitro ravvisa anche il fuorigioco

29′ Ancora Ciro – Scambio Correa-Immobile che prova l’imbucata, salva tutto Milenkovic

32′ GOL FIORENTINA – La sblocca Vlahovic, concludendo l’azione orchestrata da Castrovilli e Biraghi

36′ Super parata di Dragowski – Tocco morbido di Luis Alberto su calcio piazzato a pescare Milinkovic, il serbo prova l’incornata ma il portiere viola si oppone

39′ Destro di Pulgar – Tiro dalla distanza, palla che finisce fuori ma c’è la deviazione di Acerbi ed è calcio d’angolo

41′ Dragowski dice un’altra volta di no a Immobile – Bel movimento di Ciro a cercare la rete, si oppone l’estremo difensore

45′ Fine primo tempo – Duplice fischio di Maresca, ma i sanitari entrano in campo per verificare le condizioni di Milinkovic, rimasto a terra per un contatto aereo

SECONDO TEMPO

46′ Milinkovic in campo – Si è scaldato con intensità Akpa Akpro, ma Milinkovic sembra farcela: regolarmente in campo, nonostante il colpo ricevuto al naso

54′ Sanitari in campo – Biraghi riceve un colpo involontario da Immobile sul braccio: entra lo staff medico

59′ Ammonito Leiva – Giallo al brasiliano che, diffidato, salterà il Parma

62′ Tentativo Pezzella – Colpo di testa che finisce sul fondo

63′ Triplo cambio Lazio – Dentro Luiz Felipe, Cataldi e Pereira, fuori Lazzari, Leiva e Lulic

65′ Reina salva su Vlahovic – Ci mtte il fisico l’estremo difensore e chiude la porta

77′ Giallo Pereira – Ammonito, anche lui salterà il Parma

86′ Buona occasione per Muriqi – Cross lento in direzione del giocatore che prova la spizzata di testa, maDragowski para sicuro

89′ GOL FIORENTINA – Raddoppia Vlahovic di testa che prende il tempo a Luiz Felipe

90′ Recupero – Si gioca per altri 6 minuti

90’+6 Ultimo tentativo – Prova il bolide Immobile, ma questa non è la sua serata. Maresca fischia la fine del match


Migliore in campo PAGELLE

Leiva


Fiorentina Lazio 2-0: risultato e tabellino

RETI: Vlahovic 32′, 89′;

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti, Castrovilli (91′ Martinez Quarta) , Pulgar, Bonaventura (73′ Amrabat), Biraghi; Ribery (85′ Kouame), Vlahovic. All. Iachini. A disp. Terracciano, Rosati, Martinez Quarta, Malcuit, Barreca, Maxi Oliveira, Amrabat, Eysseric, Callejon, Kokorin, Kouame, Montiel.

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu (72′ Akpa Akpro); Lazzari (63′ Luiz Felipe), Milinkovic, Leiva (63′ Cataldi), Luis Alberto (74′ Muriqi), Lulic (63′ Pereira); Correa, Immobile. All. Inzaghi. A disp. Alia, Strakosha, Luiz Felipe, Musacchio, Patric, Parolo, Cataldi, Akpa Akpro, Pereira, Muriqi.

AMMONITI: Venuti; Acerbi; Vlahovic; Pezzella; Leiva; Radu; Luiz Felipe; Pereira; Iachini; Cataldi; Caceres; Akpa Akpro;

ESPULSI: Pereira;