Connettiti con noi

News

La FIFA fa marcia indietro: no alla maxi finestra di mercato

Jessica Reatini

Pubblicato

su

fifa

La FIFA cambia idea e ripensa alla maxi finestra di mercato, nessun prolungamento fino al 31 dicembre 2020

La FIFA ci ripensa, nessuna maxi finestra di mercato. La soluzione sembrava essere la migliore nell’incertezza che regna da ormai un mese a questa parte nel mondo del calcio. Nessun prolungamento quindi fino 31 dicembre 2020.

Come riporta il Corriere dello Sport domani torneranno a riunirsi i gruppi di lavoro di UefaEca ed Eurolegues: se lo schema rimarrà quello attuale, alla fine dei tornei nazionali e delle coppe europee ci sarà una finestra di 5-7 settimane nelle quali saranno fatte le operazioni, poi un secondo periodo a gennaio (magari più lungo rispetto alle canoniche 4 settimane) e poi un ultimo periodo a giugno 2021, quello che solitamente viene utilizzato per le contrattazioni che “sistemano” i bilanci dei club (in chiusura 30 giugno) e che sono utili per raggiungere determinate richieste dell’Uefa relative al Ffp.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy
Advertisement