Europa League, Monchi: «Non vedo una favorita ma la Lazio è più forte fisicamente»

monchi
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole dell’ex ds del Siviglia Monchi

Domani la Lazio sarà impegnata nel difficile match contro il Siviglia. Il club spagnolo ha contattato il suo ex ds Monchi, oggi alla Roma. Ecco le sue parole ai microfoni ufficiali del club: «Non vedo una favorita. La Lazio è un po’ più forte fisicamente, ma il Siviglia ha qualità e dovrà cercare di contenere la fisicità dei suoi avversari. La Lazio ha messo insieme un buon gruppo. L’allenatore ormai conosce molto bene il suo gruppo e sa come gestirlo al meglio. Sono in una buona forma fisica e si contendono un posto in Champions con Roma, Inter, Milan e Atalanta. Di solito giocano col 3-5-2, uno dei loro punti forti è Immobile. Ciro è un gran goleador e si alterna con Correa o Caicedo. I loro centrali sono alti e forti fisicamente. Milinkovic, ad esempio, è uno dei migliori giocatori della Serie A. Hanno esperienza e sono difficili da battere».