Connettiti con noi

News

Eriksson: «Mi brucia ancora lo Scudetto del ’99 vinto dal Milan. Inzaghi…»

Pubblicato

su

Per le colonne de La Gazzetta dello Sport, Eriksson ha detto la sua sulla corsa scudetto in Serie A, ricordando quella della sua Lazio

Sven Goran Eriksson è tornato a parlare di Simone Inzaghi. In un’intervista per La Gazzetta dello Sport, lo storico allenatore della Lazio ha raccontato alcuni aneddotti sull’attuale tecnico dell’Inter. Le sue parole:

ASPETTATIVE INZAGHI«Quando giocava mi stupiva che sapesse tutto di tutti, conosceva ogni segreto di chi lo doveva marcare. Uno così è destinato ad allenare, ma da lì a vincere uno scudetto ne passa… E io gli auguro accada già quest’anno».

SOMIGLIANZE CON LA LAZIO 2000 «L’anno dello scudetto del 2000 abbiamo rimontato 9 punti, un po’ alla volta, con fiducia e pazienza. Stavolta Simone è molto meno indietro: l’impresa sarebbe più facile. Di sicuro, il ricordo di quell’esperienza lo può guidare. Ma io le rimonte le ho pure subite: mi brucia ancora quella dell’anno prima, del 1999, quando alla fine il titolo lo vinse il Milan. E pure nel 1986 alla Roma ho perso uno scudetto per un soffio. Ma Inzaghi lo sa, ogni esperienza rende un allenatore più forte».