Sarzanini: «La Lazio ha già concluso diverse operazioni in entrata, ma…»

enrico sarzanini lazio calciomercato
© foto @Youtube

Il giornalista di Leggo, Enrico Sarzanini, ha fatto il punto sul calciomercato della Lazio e sulla questione debito con il Fisco

Per parlare di mercato, è intervenuto ai microfoni di Radiosei, il noto giornalista di Leggo, Enrico Sarzanini: «La Lazio ha già realizzato alcune operazioni in entrata. Deve solo ufficializzarle. Sicuramente lo farà prima del ritiro di Auronzo. Acerbi? Secondo me siamo quasi alla svolta finale. Quando un giocatore va da un club e chiede di provare una nuova esperienza è anche difficile trattenerlo. La cessione di Felipe Anderson credo che sarà contestuale all’arrivo del suo sostituto. La Lazio lo ha gia individuato. Così come ha già individuato l’eventuale sostituto di Milinkovic, qualora, l’asta che si sta svolgendo in mezza Europa, dovesse concludersi».

DEBITO FISCO – «La notizia del fisco è stata interpretata male. Lotito se vorrà pagare il debito, non verserà tutta la cifra. Ci sarà una vera e propria trattativa. Ora mancano 10 anni di rate ed il debito è sui 60 milioni. Se Lotito paga subito, la cifra sarà inferiore. Non dico che possa dimezzarla, ma sicuramente ci sarà una netta differenza. Sarebbe una bella operazione, una svolta storica, che libererebbe la Lazio da ogni vincolo con l’Agenzia delle entrate. La società biancoceleste sarebbe l’unica, oltre alla Juve, a competere per le prime posizioni con un bilancio veramente in attivo».

LAZIO, PRESO UN GIOVANE TALENTO BRASILIANO: I DETTAGLI

Articolo precedente
luis alberto lazioLuis Alberto e l’infortunio: «Sono quasi al 100%, non vedo l’ora di tornare per dare tutto!»
Prossimo articolo
Una poltrona per due: Bastos e Wallace, quando l’addio diventa inevitabile…