El Ghazi-Lazio, matrimonio nell’aria: Djordjevic freno della trattativa. E Tare…

© foto www.imagephotoagency.it

Movimenti in uscita, ma non solo. La Lazio guarda anche a migliorare la rosa già competitiva, manca ancora qualche tassello soprattutto in attacco. L’edizione odierna de Il Corriere dello Sport è chiara, Anwar El Ghazi è ormai promesso sposo dei biancocelesti: l’Ajax ha accettato la formula di prestito con diritto di riscatto fissato a 9 milioni di euro, il calciatore invece ha mostrato di gradire la nuova destinazione. Il freno per la chiusura dell’affare è però la permanenza di Filip Djordjevic, ormai escluso dal progetto tecnico di mister Inzaghi. L’attaccante serbo lascerebbe la Capitale soltanto per una squadra estera, la pista che lo porterebbe al Lione si è però freddata negli ultimi giorni.

ALTRI NOMI – Il ds Igli Tare non vuole farsi trovare impreparato, si tutela provando a ideare un «Piano B»: Il Messaggero riporta due nomi nuovi per la finestra di gennaio, Robert Zulj e Alex Iwobi. Il primo milita nel Greuther Furth (un gol e due assist in dieci apparizioni in Serie B tedesca), centravanti austriaco con contratto in scadenza nel 2017. Il secondo invece è un nigeriano, classe ’96, giovane promettente di proprietà dell’Arsenal. Si tratterebbe di due alternative low-cost a El Ghazi, la situazione potrebbe subire modifiche nel breve periodo.