Connettiti con noi

Hanno Detto

Ledesma: «Il 26 maggio del 2013 il ricordo più bello della mia carriera»

Pubblicato

su

Cristian Ledesma, in una lunga intervista concessa a Gianluca Di Marzio, ha ripercorso la sua avventura alla Lazio

Cristian Ledesma, indimenticato centrocampista della Lazio, in una lunga intervista concessa a Gianluca Di Marzio ha ripercorso la sua carriera in biancoceleste:

«Ho sentito subito tanta fiducia, non ho mai avuto dubbi sulla Lazio. Ho passato anni meravigliosi, la Lazio per me é una famiglia. Il pubblico è fantastico, mi sono stati vicini in tante occasioni. Anzi ti dico che è proprio nei momenti in cui ero fuori rosa che ho sentito ancora di più l’affetto dei tifosi della Lazio. È stato bellissimo. Poi per fortuna è arrivato il rinnovo è tutto si è risolto».

SUL 26 MAGGIO: – «La vittoria della Coppa Italia contro la Roma è senza dubbio il momento più bello della mia carriera. Un’emozione indescrivibile. Addio? Non capivo più quale era il mio ruolo all’interno del progetto biancoceleste. Giocavo poco e non c’è stata comunicazione con la società, così ho scelto di andare via».