Coronavirus, la FIFA prova un piano ‘salva club’

© foto www.imagephotoagency.it

L’emergenza Coronavirus potrebbe causare gravi danni economici ai club, per questo la FIFA pensa ad un fondo d’urgenza

L’emergenza Coronavirus, oltre a causare il blocco di tutti i campionati, sta causando anche un grave stop a livello monetario, con molti club sul lastrico.

Per questo motivo la FIFA sta cercando di trovare una soluzione: un fondo monetario d’urgenza, capace di ristabilire i bilanci delle società. Questa ipotesi è stata vagliata e comunicata direttamente dalla federazione. Questo piano ‘salva club’ dovrebbe avere un valore complessivo di circa $2,5miliardi.

Iscriviti gratis alla nostra Newsletter

Privacy Policy