Lazio, Inzaghi: «Testa al Parma, valuterò oggi chi giocherà» – VIDEO

© foto Milano 23/12/2020 - campionato di calcio serie A / Milan-Lazio / foto Image Sport nella foto: Simone Inzaghi

Conferenza stampa Inzaghi: le parole del tecnico biancoceleste alla vigilia della sfida contro il Parma. Le sue dichiarazioni

Simone Inzaghi presenta in conferenza stampa la sfida di domani al Tardini contro il Parma. Di seguito le dichiarazioni del tecnico biancoceleste.

CAMPIONATO – «Abbiamo un ritardo in classifica ma c’è tempo. Con la Fiorentina non siamo stati belli ma abbiamo vinto una gara non semplice». 

CAICEDO«Sappiamo che col mercato aperto per tutti gli allenatore la situazione è strana. L’ho visto bene contro la Fiorentina, valuterò con il Parma chi starà meglio nella seduta di oggi».

CONDIZIONE FISICA«Qualche giocatore ha dovuto giocare più di altri, valuterò la condizione dei giocatori oggi, singolarmente».

PARMA«Partita difficile, hanno cambiato allenatore da pochi giorni. D’Aversa conosce l’ambiente e sa dove mettere la mani. È molto bravo. Mi dispiace per Liverani, è un mio amico».

LUIZ FELIPE – «Ha un problema alla caviglia dal precampionato contro il Frosinone. Lui vuole sempre esserci, deve convivere con questo problema. Domenica ha preso un’ammonizione evitabile, non voglio che si fermi nuovamente».

PEREIRA –  «Voleva contribuire come altri come tutti quelli che hanno poco spazio. Si sta provando ad ambientare velocemente. Siamo soddisfatti di lui. Lo sto provando in diverse posizioni, continua a lanciare segnali positivi, non ci sono problemi con lui».

DERBY – «Settimana importante, dobbiamo essere bravi a guardare sempre alla partita successiva. Ora pensiamo al Parma, che ha ottimi giocatori, daranno qualcosa in più».

LULIC – «Tutti ne conoscono l’importanza, con me in 4 anni sarà mancato 2 volte. Sta lavorando bene, credo siamo a buon punto. Lo aspettiamo a braccia aperte».

FUTURO«Speriamo di vincere domani, anche per i tifosi che ci mancano molto. Spero possano tornare al più presto. Speriamo di vincere in occasione di questo 121esimo compleanno».