Comanda il tifoso / Top&Flop di Parma-Lazio: Immobile batte Correa, il nuovo look non salva Luis Alberto

nazionale
© foto www.imagephotoagency.it

Al termine di Parma-Lazio è stato aperto un sondaggio sul migliore ed il peggiore in campo: ecco i risultati

La Lazio, dopo la sosta del campionato, trova la vittoria nel match contro il Parma. Al ‘Tardini’ decidono il match due gol, entrambi arrivati nel corso del secondo tempo. Ciro Immobile sblocca il risultato da calcio di rigore, concesso dall’arbitro Fabbri dopo il fallo commesso su Berisha. In pieno recupero, poi, ci pensa Correa a dilagare. Come accade ormai di consueto, subito dopo la partita è stato aperto un sondaggio sul migliore ed il peggiore del match. Il bomber di Torre Annunziata, in ‘duello’ con il Tucu, ha avuto la meglio, ottenendo la corona di ‘Top’. Non inseriti tra le possibili scelte, ma autori comunque di un’ottima gara, sia Valon Berisha che Patric. Quest’ultimo, preferito a Marusic da mister Inzaghi, ha ripagato la fiducia dell’allenatore, dando tutto per la maglia biancoceleste.

IL PEGGIORE – Non è stato necessario aprire il sondaggio, invece, per il peggiore. Unico giocatore che ha rimediato l’insufficienza è stato infatti Luis Alberto, che ha dimostrato di essere ancora fuori forma e lontano dai livelli della scorsa stagione. Non è servito neanche il cambio look per invertire la rotta: lo spagnolo in settimana era infatti tornato ad avere i capelli biondi, ricordo delle performance tutte qualità e talento dello scorso campionato. Seppur anche Milinkovic non abbia brillato, ha dimostrato di aver fatto un passo in avanti rispetto alle passate prestazioni. Nessuna concorrenza, dunque, per l’ex Liverpool: è lui il flop di Parma-Lazio.

Articolo precedente
Lazio-SpalLazio-Spal: costi, modalità ed informazioni sulla vendita dei biglietti
Prossimo articolo
fabbriciniFigc, Fabbricini: «Lotito farà parte del Consiglio Federale. E’ sveglio e conosce…»