Caso Superlega, Infantino tuona: «Questa sentenza non cambierà il lavoro della Fifa»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso Superlega, Infantino tuona: «Questa sentenza non cambierà il lavoro della Fifa»

Pubblicato

su

Caso Superlega, il presidente Fifa alla luce della sentenza relativa al torneo tanto discusso rilascia queste dichiarazioni

Alla luce della sentenza di quest’oggi relativa al caso della Superlega, Infantino ha replicato cosi riguardo il futuro della Fifa. Le sue dichiarazioni

FIFA – «Con il massimo rispetto per la Corte di Giustizia Europea, la sentenza di oggi non cambia proprio nulla. Continueremo a organizzare i tornei più spettacolari, competitivi e significativi del mondo e utilizzeremo le nostre entrate per sviluppare il calcio in ogni angolo del globo attraverso programmi di solidarietà che garantiscano i benefici meno privilegiati da quelle competizioni più importanti. La FIFA continuerà a farlo, come sempre, in stretta collaborazione con le nostre associazioni affiliate, con le Confederazioni e con tutte le parti interessate del calcio per il beneficio esclusivo del nostro gioco a livello globale. Tutti insieme!»

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.