Caso filmato hard Roma, parla la vittima: «Pronta a fare tutti i nomi»
Connettiti con noi

News

Caso filmato hard Roma, parla la vittima: «Pronta a fare tutti i nomi»

Pubblicato

su

Caso filmato hard Roma, parla la vittima di questo orribile gesto: pronta a fare tutti i nomi dei colpevoli di questa vicenda

Come spiega Il Messaggero, il procuratore federale Chinè ha ascoltato in mattinata la trentenne che è stata licenziata dalla Roma in seguito alla diffusione di un suo video hot privato da parte di uno dei calciatori della Primavera.

«Quel filmato? Un’umiliazione continua, patita per mesi e ora dopo la bomba mediatica soffro ancora di più, perché sono diventata bersaglio di tutta Italia”» ha dichiarato la ragazza. La vittima, inoltre, avrebbe confermato la volontà di «fare i nomi di tutti coloro che hanno avuto un ruolo nella vicenda».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.