Caso Acerbi, Casini: «Non è corretto prendersela con la Lega»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Caso Acerbi, Casini: «Non è corretto prendersela con la Lega»

Pubblicato

su

Caso Acerbi, Casini: «Non è corretto prendersela con la Lega». Le parole del presidente della Serie A in merito al comunicato del Napoli

Continuano le reazioni del movimento calcistico italiano in merito all’assoluzione di Francesco Acerbi. Ha voluto commentare la situazione anche il presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini. Di seguito le sue parole:

PAROLE – «L’opinione cambia in base al punto di vista. Da quello tecnico-giuridico la sentenza segue un percorso, debbo dire però che le posizioni di perplessità esposte dal Napoli sono condivisibili. C’è, però, un fraintendimento. Quelle iniziative sono della Lega che è vittima di questa situazione, non è attrice: prendersela con la Lega non è corretto, ma le posizioni del Napoli e del giocatore sono comprensibili».

Copyright 2024 © riproduzione riservata Lazio News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 46 del 07/09/2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a S.S. Lazio S.p.A. Il marchio Lazio è di esclusiva proprietà di S.S. Lazio S.p.A.