Caicedo, il rinnovo è in stand-by: la situazione

© foto www.imagephotoagency.it

Caicedo, l’attaccante può restare in biancoceleste anche senza rinnovo: i dettagli

Futuro ancora incerto per Felipe Caicedo. L’attaccante, secondo quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, non è ancora convinto di rinnovare il contratto in scadenza il 30 giugno 2020. Se andrà via subito oppure tra qualche mese a parametro zero non è chiaro. Per tale ragione la Lazio si sta cautelando ed ha iniziato la ricerca sul mercato di un terzo attaccante, che potrebbe arrivare nelle ultime settimane di calciomercato (QUI i nomi), a prescindere dalla permanenza o no di Felipe.

La situazione legata a Caicedo resta in bilico: l’ecuadoriano chiede un biennale da 2,5 milioni, la Lazio si è spinta a 2 milioni più bonus. Le parti restano distanti, di non molto. L’ultimo incontro tra Tare e gli agenti del calciatore risalgono a inizio luglio. Proposte per l’attaccante sono arrivate, da Galatasaray e Boca Juniors, da 7 milioni, ma entrambe sono state rifiutate. Per farlo andare via servirà un’offerta che faccia vacillare sia la Lazio che il giocatore.